Controne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Controne
comune
Controne – Stemma Controne – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Campania-Stemma.svg Campania
Provincia Provincia di Salerno-Stemma.png Salerno
Amministrazione
Sindaco Nicola Pastore (lista civica) dal 17/05/2011 (Secondo mandato)
Territorio
Coordinate 40°31′00″N 15°12′00″E / 40.516667°N 15.2°E40.516667; 15.2 (Controne)Coordinate: 40°31′00″N 15°12′00″E / 40.516667°N 15.2°E40.516667; 15.2 (Controne)
Altitudine 210 m s.l.m.
Superficie 7,75 km²
Abitanti 873[1] (31-12-2010)
Densità 112,65 ab./km²
Comuni confinanti Altavilla Silentina, Castelcivita, Postiglione
Altre informazioni
Cod. postale 84020
Prefisso 0828
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 065045
Cod. catastale C973
Targa SA
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona D, 1 467 GG[2]
Nome abitanti Contronesi
Patrono San Donato, san Nicola di Bari
Giorno festivo 7 agosto, 6 dicembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Controne
Posizione del comune di Controne all'interno della provincia di Salerno
Posizione del comune di Controne all'interno della provincia di Salerno
Sito istituzionale

Controne è un comune italiano di 873 abitanti della provincia di Salerno in Campania.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Controne è situato alle falde dei Monti Alburni e immediatamente al di sopra del Fiume Calore. Rientra nel territorio del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Situato nell'entroterra Cilentano, ai piedi dei Monti Alburni, deve le sue origini ad un gruppo di "esuli pestani", rifugiatisi nel IX secolo d.C., dopo che l'allora Poseidonia, l'odierna Paestum, fu invasa da un gruppo di Sibariti. Si fermarono dopo 16 miglia, e il loro primo insediamento si ebbe in località "Pezza".

Il suo nome deriva dalla sua posizione e dalla esposizione al sole: CONTRA – ELJONE (dal greco helios che significa sole), ovvero "Di faccia al sole".

Le monete raffiguranti il dio Nettuno rinvenute sul sito archeologico e i resti ancora visibili di un tempio con pavimenti mosaicati nella località "Pezza", testimoniano una presenza nel periodo ellenico.

Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di Postiglione, appartenente al Distretto di Campagna del Regno delle Due Sicilie.

Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia ha fatto parte del mandamento di Postiglione, appartenente al Circondario di Campagna.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia di Controne è legata fortemente all'agricoltura. Si producono Olio d'oliva e i rinomatissimi Fagioli di Controne grazie ai quali ogni anno si svolge un evento importantissimo per l'economia locale: la Sagra del Fagiolo di Controne.

I fagioli di Controne e La Sagra del Fagiolo[modifica | modifica wikitesto]

Il Fagiolo di Controne[modifica | modifica wikitesto]

Le caratteristiche più importanti, che fanno del Fagiolo di Controne un prodotto pregiato, sono di carattere fisico ed organolettico. L'alta digeribilità, la presenza di una buccia (scorza) sottile, i tempi di cottura nettamente inferiori a quelle dei comuni fagioli, le sensazioni "al palato" decisamente uniche hanno contributito a fare sì che Slow Food inserisse questo prodotto nelle 100 specialità italiane da salvare.

Ad aumentare il valore del prodotto c'è un altro fattore di non poco conto: una produzione bassissima. Nello stesso territorio contronese (già di per sé di piccole dimensioni) le zone in cui si può avere una produzione eccellente del legume sono pochissime e tutte situate nei pressi delle sorgenti che sgorgano sul territorio comunale.

La Sagra del Fagiolo[modifica | modifica wikitesto]

La Sagra del Fagiolo di Controne nasce nel 1983 da una iniziativa dell'amministrazione allora in carica, per valorizzare e far conoscere un prodotto eccellente che fino a quel momento però non era conosciuto al di fuori del territorio contronese. Dalla prima edizione ad oggi la sagra ha occupato un posto importantissimo nella vita dei contronesi fino a dettare i "tempi" dell'economia del paese stesso. L'evento, che si svolge l'ultimo sabato l'ultima domenica del mese di novembre, vede giungere nel paesino degli Alburni migliaia di turisti pronti a degustare il prelibato legume.

La manifestazione è, di fatto, una rievocazione storica dei piatti e delle tradizioni contronesi. Si svolge lungo le vie del caratteristico centro storico all'interno delle quali vengono allestite delle "taverne" presso le quali si può degustare il protagonista dell'evento, il Fagiolo di Controne, in tutte le sue migliori espressioni.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Gli sport più praticati a Controne sono: il calcio e la pallavolo che storicamente hanno attirato l'interesse dei cittadini contronesi. Attualmente esiste una sola squadra di calcio l'A.S.D. Controne che milita in Prima Categoria. La squadra fondata nel 2009 sulle ceneri di precedenti associazioni sportive ha come stemma un' Aquila Bicipite stilizzata (che prende spunto da quella presente nello stendardo del Comune di Controne) sovrastante un vecchio pallone da calcio. Esiste anche una squadra di calcio a 5, l'Atletico Controne, che disputa il campionato di Serie D.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Al 31 dicembre 2007 i residenti sono 915, dei quali 455 maschi e 460 femmine. Al 1º gennaio 2012 i residenti sono 873, dei quali 429 maschi e 444 femmine.

Abitanti censiti[3]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

  • Strada Regionale 488 Italia.svg Strada Regionale 488/a Innesto SS 19(Ponte Molinelle)-Controne(bivio SP 246);
  • Strada Regionale 488 Italia.svg Strada Regionale 488/b Controne(bivio SP 246)-Roccadaspide-Castel S.Lorenzo-Felitto;
  • Strada Provinciale 12 Italia.svg Strada Provinciale 12/a Controne-Castelcivita-Bivio S.Vito;
  • Strada Provinciale 60 Italia.svg Strada Provinciale 60 Innesto SS 19-Postiglione-Controne;
  • Strada Provinciale 246 Italia.svg Strada Provinciale 246/b Controne verso il Calore;

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sindaci di Controne[modifica | modifica wikitesto]

nome carica dal al partito
Armando Poti sindaco maggio 1977 maggio 1982 lista civica
Michele Girolamo Conti sindaco maggio 1982 maggio 1997 lista civica
Guglielmo Storti sindaco maggio 1997 29 maggio 2006 lista civica
Nicola Pastore sindaco 29 maggio 2006 in carica lista civica

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il comune fa parte della Comunità montana Alburni.

Le competenze in materia di difesa del suolo sono delegate dalla Campania all'Autorità di bacino interregionale del fiume Sele.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Cilento Portale Cilento: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cilento