Contra (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Contra
Contra.png
Titolo originale Kontora
Sviluppo Konami
Pubblicazione Konami
Data di pubblicazione 1987
Genere Sparatutto a scorrimento
Tema Fantascienza
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer (2 alleati)
Piattaforma Arcade, Amstrad CPC, Commodore 64, ZX Spectrum, Nintendo Entertainment System, MS-DOS, MSX2, Windows
Distribuzione digitale Xbox Live
Specifiche arcade
CPU Motorola 6809 1,5 MHz
Processore audio Motorola 6809 2 MHz
Risoluzione 224×280
Periferica di input Joystick 8 dir., 2 puls.

Contra (魂斗羅 Kontora?), conosciuto in Europa anche come Gryzor, è un videogioco arcade pubblicato nel 1987 dalla Konami. Il giocatore controlla un commando che combatte contro ondate di nemici, inclusi umani, robot, mutanti e alieni per raggiungere il suo obiettivo finale. C'è la possibilità di giocare in due contemporaneamente, in modalità cooperativa.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una particolarità è anche il fatto che la trama differisce tra la versione giapponese e quella nordamericana:

  • Versione giapponese: nel 2631 una meteorite colpisce l'arcipelago di Galuga, nei pressi della Nuova Zelanda, portando con sé forme di vita aliene. Due anni dopo l'organizzazione terroristica Red Falcon, controllata dagli alieni, s'impadronisce delle isole con lo scopo di utilizzarle come base per poi invadere il resto della Terra. I due soldati Bill Rizer e Lance Bean dell'unità Contra vengono mandati in missione per neutralizzare Red Falcon.
  • Versione nordamericana: la storia è identica a quella della versione giapponese, con la differenza che è ambientata nel XX secolo in un'isola del Sudamerica e i due soldati si chiamano Mad Dog e Scorpion.
  • Versione europea: in questa versione i protagonisti sono dei robot e si chiamano RD-008 e RC-011

Serie[modifica | modifica sorgente]

Dopo il successo nelle sale giochi, il titolo crebbe maggiormente con l'avvento dei sistemi di intrattenimento domestico, tra cui il NES nel 1988. A causa della forte censura in Europa, la Konami fu costretta a modificare molto la trama e i personaggi del titolo, pubblicando la versione di Contra e i suoi seguiti con il titolo di Probotector. In queste versioni i due personaggi principali e molti nemici furono sostituiti da robot.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jacopo Cocchi, Contra/Probotector: il run&gun che ha fatto scuola, QN Quotidiano.net, 22/04/2010. URL consultato il 17/02/2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi