Contea di Yengisar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Contea di Yengisar
contea
(ZH) 英吉沙县
(UG) يېڭىسار ناھىيىسى
Localizzazione
Stato Cina Cina
Provincia Sinkiang
Prefettura prefettura di Kashgar
Amministrazione
Capoluogo Yengisar
Territorio
Coordinate
del capoluogo
38°55′33″N 76°10′17″E / 38.925833°N 76.171389°E38.925833; 76.171389 (Contea di Yengisar)Coordinate: 38°55′33″N 76°10′17″E / 38.925833°N 76.171389°E38.925833; 76.171389 (Contea di Yengisar)
Superficie 3 373 km²
Abitanti 230 000
Densità 68,19 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cina
Yengisar

La contea di Yengisar (uiguro: يېڭىسار ناھىيىسى, cinese semplificato: 英吉沙县, pinyin: Yīngjíshā Xiàn) è una contea dello Xinjiang, in Cina nord-occidentale. Si trova sotto l'amministrazione della prefettura di Kashgar. Copre un'area di 3373 km2. Secondo il censimento del 2002, ospita una popolazione di 230 000 persone.

Il capoluogo della contea è l'omonima città di Yengisar, la quale è famosa per la produzione di coltelli.[1]

Natura[modifica | modifica wikitesto]

La città di Yengisar dà il nome ad una specie di lucertola, il geco Yangihissar gecko (Cyrtopodion elongatus), che abita la Cina orientale.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ China, Eye Witness Travel Guides, p. 514.
  2. ^ Cyrtopodion elongatus