Contea di Wyoming (New York)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Wyoming
contea
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of New York.svg New York
Amministrazione
Capoluogo Warsaw
Data di istituzione 1841
Territorio
Coordinate
del capoluogo
42°44′24″N 78°07′48″W / 42.74°N 78.13°W42.74; -78.13 (Contea di Wyoming)Coordinate: 42°44′24″N 78°07′48″W / 42.74°N 78.13°W42.74; -78.13 (Contea di Wyoming)
Superficie 1 545 km²
Abitanti 43 424 (2000)
Densità 28,11 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Contea di Wyoming – Mappa
Sito istituzionale

Wyoming è una contea situata nell'area occidentale dello Stato di New York negli Stati Uniti.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La contea confina a nord con la contea di Genesee, a est con la contea di Livingston, a sud-est con la contea di Allegany, a sud-ovest con la contea di Cattaraugus e a ovest con la contea di Erie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I primi abitanti del territorio della contea furono gli indiani irochesi. Quando furono istituite le Province di New York nel 1683 l'area dell'attuale contea faceva parte della contea di Albany.

La contea è stata istituita nel 1841 separandone il territorio da quello della contea di Genesee.

Nel 1840 un gruppo di abolizionisti, riunitosi nella chiesa di Warsaw, fondò il partito abolizionista Liberty Party che partecipò alle elezioni presidenziali del 1840 e del 1844.

Città[modifica | modifica wikitesto]


Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America