Contea di Sonoma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Sonoma
contea
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of California.svg California
Amministrazione
Capoluogo Santa Rosa
Data di istituzione 1850
Territorio
Coordinate
del capoluogo
38°26′42″N 122°42′30″W / 38.445°N 122.708333°W38.445; -122.708333 (Contea di Sonoma)Coordinate: 38°26′42″N 122°42′30″W / 38.445°N 122.708333°W38.445; -122.708333 (Contea di Sonoma)
Superficie 1 768 km²
Abitanti 466 741 (2000)
Densità 263,99 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-8
Cartografia
Contea di Sonoma – Mappa
Sito istituzionale

La Sonoma County, si trova nella costa nord della California, è una delle contee tra le nove facenti parte della San Francisco Bay Area, Stati Uniti. La sua popolazione a luglio 2008 è stimata a 466.741 abitanti secondo lo United States Census Bureau American Community Survey. La popolazione nel censimento del 2000 ammontava a 458.614. La città più grande e capoluogo di contea è Santa Rosa.

Sonoma è la contea di sud ovest della famosa regione Wine Country della California, che comprende anche le contee Napa, Mendocino, e Lake. Possiede 13 American Viticultural Area e più di 250 aziende di viticultura. Nel 2002, la Sonoma County raggiunse il trentaduesimo posto come contea per la maggior produzione agricola degli Stati Uniti.[1] Già nel 1920 la Sonoma County era all'ottavo posto come produzione agricola tra le contee americane per la produzione di luppolo, uva, prugne, mele e prodotti dell'industria casearia,[2] grazie alla vasta rete di irrigazione dei campi. Più di sette milioni e mezzo di turisti visitano ogni anno la contea, spendendo in media un miliardo di dollari nel 2006. Sonoma County è sede della Sonoma State University e del Santa Rosa Junior College.

Sonoma County era un tempo popolata da varie tribù di indiani americani Native American; nel 1850, gli insediamenti europei avevano tuttavia dato un nuovo corso che avrebbe anche caratterizzato in modo ben diverso l'uso dei territori e delle risorse naturali di questa regione. Nel 2007, la Sonoma County possiede molte aziende agricole, suddivise in due tipologie monocultura vite e pascolo. Tuttavia è stato approvato dagli elettori della contea per due volte l'open space initiatives[3] ciò ha permesso di raccogliere fondi per l'acquisizione di aree pubbliche da adibire a riserve naturali, per la conservazione e la tutela delle foreste delle aree costali dell'habitat caratteristico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Pomo, i Coast Miwok e i Wappo furono i primi abitanti della Sonoma County, tra l'8000 e il 5000 a.C., vivevano dei prodotti naturali della terra. Ritrovamenti archeologici relativi a questi primi abitanti includono vettovaglie reperite specialmente nel sud della Sonoma County; questi reperti sono di forma tondeggiante, scodelle, vasi. Spagnoli, russi e altri oriundi europei arrivarono e si stabilirono nella contea a partire dal sedicesimo secolo e fino alla metà del diciannovesimo, alla ricerca per lo più di terra coltivabile e pascoli.

I russi furono i primi a insediarsi stabilmente nella contea, fondarono Fort Ross sulla costa nel 1812. Questo insediamento e alcuni altri arrivarono ad includere una popolazione di alcune centinaia di oriundi russi che costruirono una fortificazione con artiglieria. Tuttavia questi russi abbandonarono e vendettero il forte a John Sutter, e ad alcuni messicani di Sacramento.

Fort Ross, Sonoma County, costruito dai russi nel 1812.

La Mission San Francisco Solano, fondata nel 1823 come l'ultima e quella più a nord di 21 missioni spagnole California missions, si trova nella città di City of Sonoma, alla fine del El Camino Real. El Presidio de Sonoma, o Sonoma Barracks (part of Spain's Fourth Military District), fu fondato nel 1836 dal Comandante General Mariano Guadalupe Vallejo. I suoi compiti comprendevano il tenere d'occhio i commerci dei russi di Fort Ross, la protezione della Missione, e il mantenere la cooperazione con i Nativi Americani dell'intera regione, oltre che facilitare l'uso del territorio per le coltivazioni e gli allevamenti. Nella città di Sonoma ebbe luogo la Bear Flag Revolt nel 1846.

Sonoma fu una delle contee decretate alla fondazione dello Stato delle California nel 1850, con come capoluogo di contea la città di Sonoma. Tuttavia già poco dopo la città di Sonoma iniziò a perdere importanza sia dal punto di vista commerciale che come popolazione, i suoi edifici furono abbandonati ed essa era piuttosto isolata. Per cui si formarono rapidamente le città di Petaluma, Santa Rosa, e Healdsburg che reclamarono fosse spostato presso di esse il capoluogo di contea. La disputa finale fu tra la sempre più grande e ricca città di Petaluma e la meglio dislocata città agricola di Santa Rosa. Il destino fu deciso da un'elezione per l'amministrazione dello Stato nella quale James Bennett di Santa Rosa sconfisse Joseph Hooker di Sonoma e introdusse una disposizione che alla fine portò alla conferma di Santa Rosa come capoluogo di contea nel 1854.[4] Si narra che, alcuni abitanti di Santa Rosa, che non volevano attendere, decisero di agire e una notte irrussero a Sonoma, presero i sigilli e i documenti del capoluogo e li portarono a Santa Rosa.[5]

Subito dopo il 1847 gli insediamenti e lo sviluppo economico si focalizzarono principalmente presso la città di Sonoma l'unica città della regione che offriva la possibilità di alloggio in transito tra Sacramento e le miniere d'oro dell'est. Comunque, dopo il 1850, un insediamento che presto prese il nome di Petaluma iniziò a svilupparsi presso l'ultimo punto navigabile del Petaluma River. Originariamente villaggio di cacciatori usato per scambiare le pelli con provvigioni, nel 1854 Petaluma era divenuta un centro animato di commercio, avvantaggiandosi della propria posizione nel fiume vicino ad una regione di alta produzione agricola. Presto altre città dell'interno come Santa Rosa e Healdsburg iniziarono a svilupparsi allo stesso modo, grazie alla loro posizione lungo le rive di fiumi in un contesto di territorio agricolo. Tuttavia il loro sviluppo all'inizio era inferiore a quello di Petaluma che, fino all'arrivo della ferrovia nel 1860, rimase la principale città commerciale, di transito e di riferimento per la popolazione e per le merci. In seguito all'arrivo della San Francisco and North Pacific Railroad nel 1870, Santa Rosa iniziò a crescere, presto uguagliando e poi superando Petaluma come principale centro come popolazione e per il commercio. La ferrovia oltrepassò Petaluma per le connessioni a sud verso ferries of San Francisco Bay.

Sei nazioni hanno reclamato la Sonoma County dal 1542 ad oggi:

Flag of Cross of Burgundy.svg Impero spagnolo, 1542, per mare, viaggio di Juan Rodríguez Cabrillo fino al Russian River. Poi convalidata dal viaggio di Sebastián Vizcaíno, 1602.
Flag of England.svg Regno d'Inghilterra, giugno 1579, viaggio del Golden Hind capitanato da Francis Drake a Bodega Bay (la localizzazione esatta è ancora incerta).
Flag of Spain (1785-1873 and 1875-1931).svg Impero spagnolo, Ottobre 1775, Sonora a Bodega Bay, Juan Francisco de la Bodega y Quadra fino al 1821, quando il Messico ottenne l'indipendenza dalla Spagna.
Flag of Russia.svg Impero Russo, dalla spedizione russo-americana condotta da Ivan Alexandrovich Kuskov, il fondatore di Fort Ross e, dal 1812 al 1821, amministratore coloniale. Nota: Vi fu un sovrapporsi di governi con i Messicani fino a quando i Russi vendettero Fort Ross nel 1841 a John Sutter, prima di lasciare l'area nel 1842.
Flag of Mexico (1821-1823).svg Primo Impero Messicano, 24 agosto 1821, sotto Emperor Agustin Iturbide (Ottobre 1822) fino al 1823.
Flag of Mexico (1823-1864, 1867-1893).svg Repubblica del Messico, dal 1823 fino a giugno 1846.
1stBearFlag.svg Repubblica della California, 14 giugno 1846 fino al 9 luglio 1846.
Flag of the United States.svg Stati Uniti, 9 luglio 1846 fino ad oggi.

La Sonoma County fu severamente colpita dal terremoto di San Fancisco del 1906.[6]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Ragazza Pomo fotografata da Edward S. Curtis nel 1924.

Secondo il libro California Place Names, "Il nome della tribù indiana è menzionato nei registri di battesimo del 1815 come Chucuines o Sonomas, da Chamisso nel 1816 come Sonomi, e ripetutamente in documenti missionari degli anni seguenti.[7]

Secondo i Miwok e i Pomo che vivevano nella regione, Sonoma tradotto significa "valle della luna" o "molte lune". Le loro leggende descrivono questa terra come un luogo in cui la luna si accoccolava da questo il nome Sonoma Valley e la "Valle della Luna."[8] Questa traduzione fu documentata per la prima volta nel 1850 dal generale Mariano Guadalupe Vallejo al governo della California.[9] Jack London la rese popolare nel suo romanzo del 1913 The Valley of the Moon.

Nei linguaggi dei nativi c'è anche una costante ricorrenza tso-noma, da tso, la terra; e noma, villaggio; per cui tsonoma, "villaggio sulla terra."[10] Altre fonti dicono che Sonoma deriva dalle tribù Patwin ad ovest del Sacramento River, e dal loro termine in Wintu che significava "naso". Per California Place Names, "il nome è senza dubbio derivato dalla parola Patwin che significa 'naso', Padre Arroyo (Vocabularies, p. 22) la indica come sonom (Suisun)."

Bowman (CFQ 5:300-302 [1946]) teorizzò che gli spagnoli trovarono un capo indiano con un naso prominente e diedero il soprannome di "Capo Naso" al suo territorio e al suo villaggio (cf. Alfred L. Kroeber, AAE 29:354 [1932]). Beeler invece crede che il nome fosse stato dato a causa di una caratteristica geografica a forma di naso (WF 13:268-72 [1954]).[7]

Geografia e ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'U.S. Census Bureau, la Contea di Sonoma ha un'estensione totale di 4.580 km²). 4.082 km² di superficie terrestre, e 498 km² (10,88%) di superficie acquatica. Le contee adiacenti sono Marin (a sud), Mendocino (a nord), Lake (nordest), Napa (a est), Solano e Contra Costa (a sudest). La Contea giace nella costa nord della California sulla North Coast Ranges. Nel suo territorio si estendono le catene montuose Mayacamas e Sonoma Mountains, la vetta più elevata di queste ultime è il piatto monte, Sears Point.

Il monte più elevato delle Mayacamas all'interno della contea è Hood Mountain. Vi è una foresta rara di pygmy forest, dominata dal Mendocino Cypress. Il monte più elevato delle Sonoma Mountains è Sonoma Mountain, che vanta due significanti parchi pubblici: Jack London State Historic Park e Fairfield Osborn Preserve.

La contea include la città di Sonoma e la Sonoma Valley, nella quale si trova la città stessa. Valle e città non sono sinonimi. La città di Sonoma è una delle molte città della contea mentre la Sonoma Valley comprende tutta la regione geografica localizzata a sud est della contea, la quale include anche molte altre valli e zone geografiche.

La Sonoma Valley include oltre alla città di Sonoma, una parte della città di Santa Rosa e i sobborghi di Kenwood, Agua Caliente, Boyes Hot Springs, e Fetters Hot Springs.

Altre regioni della contea oltre la Sonoma Valley sono, tra le altre, la Petaluma Valley, Santa Rosa Plains, il Russian River, la Alexander Valley, e Dry Creek Valley.

Una curiosità: la famosa collina che appare di default come sfondo in Windows XP è stata scattata proprio in questa regione[11].

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Sonoma County Dry Creek Valley

Sonoma County, come le altre contee della costa della California, ha una grande varietà di variazioni climatiche e numerosi, spesso molto differenti microclimi.[12][13] I fattori chiave che determinano il clima locale sono la vicinanza dell'oceano, l'altitudine, e la presenza di montagne e colline a est e ad ovest.

Ciò è dovuto al fatto che, come per il resto della California, i sistemi meteorologici e il vento provengono dall'Oceano Pacifico, soffiando da ovest a sudovest, i luoghi vicini all'oceano e situati sul clinale sopravvento delle montagne più elevate tendono a ricevere più pioggia nel periodo che va da autunno a primavera e più vento e nebbia d'estate.

Questo caratterizza la presenza di alte e basse pressioni all'interno della California, con persistenti temperature elevate d'estate nella Central Valley, in particolare.

I luoghi che si trovano più verso l'interno e in corrispondenza di significativi rilievi tendono a ricevere meno pioggia e meno nebbia, e in alcuni casi nessuna.

Oceano, baia, fiumi e torrenti[modifica | modifica wikitesto]

Goat Rock Beach visto da Jenner Cliffs guardando verso sud, si vede l'estuario del Russian River sull'Oceano Pacifico.

Sonoma County confina a ovest con l'Oceano Pacifico e possiede 76 miglia (122,310144 km) di costa. I maggiori esturi sono Bodega Bay, la foce del Russian River, e la foce del Gualala River, ai confini con la Mendocino County.

Sei delle nove città della contea, da Healdsburg a sud attraverso Santa Rosa, Rohnert Park e Cotati, si trovano sulla Santa Rosa Plain.

Russian River[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte della regione nord della Sonoma County si trova in prossimità del Russian River e dei suoi affluenti. Il fiume sorge nelle montagne della costa presso la Mendocino County, a nord della città di Ukiah, e passa attraverso il Lake Mendocino. Scorre attraverso la Mendocino verso la Sonoma County, parallelo alla Highway 101. Gira verso ovest a Healdsburg, ricevendo altra acqua dal Lake Sonoma, attraversa la Dry Creek, e sfocia a Jenner nell'Oceano Pacifico.

Laguna de Santa Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Laguna de Santa Rosa è il maggior affluente del Russian River.[14] È esteso per 23 km di lunghezza a nord di Cotati sfocia nel Russian River vicino Forestville. La sua piana è estesa per più di 30 km².

The Laguna de Santa Rosa Foundation dice che:[15]

"Laguna de Santa Rosa è la più ricca area di habitat per la biodiversità e per la fauna della Sonoma County (regione che rappresenta la seconda per biodiversità in California)... È un sistema ecologico unico che copre più di 120 km² un mosaico di torrenti, paludi e corsi d'acqua circondati da foreste e praterie ... Siccome riceve acqua che bagna un territorio dove vive la maggior parte della popolazione della contea, costituisce un paesaggio di importanza rilevante per la qualità dell'acqua della Sonoma County e per la sua biodiversità."

Il principale affluente del Laguna è il Santa Rosa Creek, che scorre attraverso la città di Santa Rosa. Suoi affluenti maggiori sono Brush Creek, Mark West Creek, Matanzas Creek, Spring Creek e Piner Creek.

Altri corsi d'acqua[modifica | modifica wikitesto]

Altri corsi d'acqua importanti sono il Petaluma River, il Tolay Creek, e il Sonoma Creek.

Laghi della contea di discreta estensione sono il Lake Sonoma, Tolay Lake, Lake Ilsanjo, Santa Rosa Creek Reservoir, Lake Ralphine, ed il Fountaingrove Lake.

Specie protette[modifica | modifica wikitesto]

Rallo beccolungo della California(Rallus longirostris), a native of the Napa Sonoma Marsh.

Un gran numero di specie protette di piante e animali si trovano nella Sonoma County tra gli altri il rallo beccolungo della California (Rallus longirostris), topo campagnolo americano (Reithrodontomys raviventris), splittail di Sacramento, gamberetto d'acqua dolce della California, Trifolium amoenum e cinquefoglia di Hickman.

Altre specie protette sono salamandra tigre della California e altre piante inclusa Lasthenia burkei, Limnanthes vinculans, e Blennosperma bakeri.

La Sonoma County Water Agency ha un programma di regolazione della pesca fin dal 1996. Il suo sito proclama che:[16]

"Lo scopo primario dell'FEP è di proteggere l'habitat per tre salmonidi: Steelhead, Chinook salmon, e Coho salmon. Queste tre specie sono elencate tra quelle protette nel Endangered Species Act degli Stati Uniti. Il dipartimento della California per la Pesca considera il salmone Coho in via di estinzione."

Città e province[modifica | modifica wikitesto]

La Sonoma County ha nove città e province.

Downtown Petaluma.
Città e Provincie Popolazione[17]
Cloverdale 8.129
Cotati 7.170
Healdsburg 10.961
Petaluma 54.660
Rohnert Park 41.083
Santa Rosa 154.212
Sebastopol 7.557
Sonoma 9.897
Windsor 25.294
Città minori A-E Città minori F-K Città minori L-P Città minori R-Z

Contee confinanti[modifica | modifica wikitesto]

Parchi nazionali e aree protette[modifica | modifica wikitesto]

Autostrade maggiori[modifica | modifica wikitesto]

U.S. Route 101

U.S. Route 101 è l'autostrada più ad ovest Federal highway negli U.S.A. Corre da nord a sud attraverso gli Stati della California, Oregon, e Washington, di solito parallela alla costa del Pacifico dal confine degli U.S.A. con il Messico fino al Canada. Highway 101 unisce sette delle città della contea di Sonoma: Cloverdale, Healdsburg, Windsor, Santa Rosa, Rohnert Park, Cotati, e Petaluma.

L'autostrada a quattro carreggiate è molto congestionata nelle ore di punta. La parte tra Santa Rosa e Rohnert Park è stata ampliata a sei corsie, con sezioni tra Santa Rosa (dalla Highway 12 a Steele Lane) completata alla fine del 2008. Le due nuove corsie sono riservate per i veicoli con due o più passeggeri durante le ore di punta. La prossima tranche di ampliamento è in corso d'opera tra Santa Rosa e Windsor.

State Route 1

All'interno della Sonoma County, la Highway 1 segue la costa del Pacifico dal confine con la Contea di Mendocino fino alla foce del fiume Gualala, e poi verso il confine con la Marin County, a Estero Americano (Americano Creek), est di Bodega Bay.

State Route 12

State Route 12 in Sonoma

Highway 12 corre verso est dall'intersezione con la Highway 116 presso Sebastopol fino a Santa Rosa. Qui svolta a sud attraverso la Valley of the Moon verso Sonoma, poi a est verso la contea di Napa. La parte a quattro corsie che attraversa Santa Rosa, tra Fulton Road e Farmers Lane, è chiamata la Luther Burbank Memorial Highway.

La Bodega Highway a due corsie va verso ovest dall'incrocio con le Highways 12 e 116 a Sebastopol, attraverso le colline della costa fino all'intersezione con la Highway 1, a est di Bodega Bay. A est di Santa Rosa, la Highway 12 viene anche chiamata Sonoma Highway; e a est di Sonoma, Carneros Highway.

State Route 37

la Highway 37 connette la Highway 101 a Novato, nella Marin County, con la Interstate 80 a Vallejo, nella Solano County, all'inizio della San Pablo Bay. All'interno della Sonoma County, essa è anche chiamata Sears Point Road.

State Route 116

Highway 116 è un'autostrada a due corsie che va da Jenner, alla foce del Russian River sulla costa, verso sud est fino ad Arnold Drive vicino Sonoma. Si chiama anche Guerneville Highway, tra Guerneville e Forestville; Gravenstein Highway a Nord, tra Forestville e Sebastopol; e Gravenstein Highway a Sud, tra Sebastopol e Stony Point Road, a ovest di Rohnert Park. A est di Petaluma diventa Lakeville Highway, e poi Stage Gulch Road. È assieme alla Highway 1 una delle più belle strade panoramiche della contea di Sonoma.

State Route 121

La Highway 121 è un'autostrada a due corsie che va dalla Highway 37 vicino Sears Point Raceway fino alla Highway 128 a Lake Berryessa.

State Route 128

La sezione più a nord della Highway 128 è un'autostrada a due corsie che corre a sud est dalla Highway 101 a Geyserville, a nord di Healdsburg, attraverso la Alexander Valley fino alla Napa County.

Trasporti pubblici[modifica | modifica wikitesto]

  • Sonoma County Transit è la linea di trasporto che serve tutta la Contea, offre servizio di trasporto con autobus e pullman da e verso tutte le città della Sonoma County.
  • Santa Rosa Transit è un'autolinea che serve la provincia e la città di Santa Rosa.
  • Healdsburg e Petaluma hanno anch'esse delle proprie linee di autobus locali.
  • Golden Gate Transit connette Santa Rosa con la Marin County e San Francisco verso sud.
  • Mendocino Transit Authority invece va a nord e connette Santa Rosa a Ukiah (via US 101) e alla costa (via California Routes 12 e 1).

Sonoma-Marin Area Rail Transit/SMART è un sistema di treni locali regionali che era progettato per servire la linea tra Larkspur nella Marin County e Cloverdale nella Sonoma County. L'istituzione della tassa per finanziarla fallì per pochi voti nel referendum del 2006, ma passò nel 2008.

Aeroporti[modifica | modifica wikitesto]

  • Charles M. Schulz - Sonoma County Airport si trova al n. 2290 Airport Boulevard, a ovest della Highway 101, tra Santa Rosa e Windsor. La sua pista maggiore è lunga 1.559 m e larga 46 m, e può accogliere aeree fino a 43 000 kg. È dotato di deposito carburanti, officina, hangar, e serve oltre al traffico locale la Horizon Air, di Seattle, Washington verso varie destinazioni.

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Historical railroads Sonoma County

La Petaluma e Haystack Railroad connetteva le città di Petaluma alla ferries of San Francisco Bay con arrivo al porto del Petaluma River nel 1864.

La San Francisco and North Pacific Railroad (SF&NP) connetteva la città di Santa Rosa ai traghetti di Donahue arrivando al Petaluma River nel 1870. Il servizio ferroviario fu esteso a nord di Healdsburg nel 1871 e Cloverdale nel 1872. Nel 1884 la ferrovia fu estesa a sud verso i traghetti di Tiburon. Questa linea ferroviaria sarà usata dal servizio intermodale della Sonoma-Marin Area Rail Transit.

La 3-foot-gauge North Pacific Coast Railroad si estese a nord nel 1876 dalla linea dei traghetti di Sausalito attraverso Valley Ford, Freestone e Occidental verso Monte Rio sul Russian River. Il servizio fu esteso a Duncan Mills nel 1877 e Cazadero nel 1885. La standard gauge Fulton e la Guerneville Railroad lasciarono la SF&NP a Fulton per raggiungere Korbel nel 1876 e Guerneville nel 1877. Servizi giornalieri di trasporto ferroviario furono estesi a nel 1909 verso la Northwestern Pacific Railroad.

La Sonoma Valley Prismoidal Railway collegò la città di Sonoma ai traghetti della baia nel 1876, e fu rimpiazzata nel 1879 dalla Sonoma Valley Railroad. Il servizio fu esteso da Sonoma a Glen Ellen nel 1882. La line a sud fu estesa a ovest nel 1888 per collegarsi alla SF&NP a Ignacio. Questa linea rimane fino ai giorni nostri e collega la Sonoma County al servizio ferroviario nazionale verso Schellville.

Southern Pacific Santa Rosa e Carquinez Railroad si estesero a est nel 1888 per collegare Santa Rosa con il servizio ferroviario nazionale.

Una linea della SF&NP da Santa Rosa portò la ferrovia fino a Sebastopol nel 1890. La Petaluma and Santa Rosa Railroad estese il servizio a nord verso una linea di traghetti di Petaluma per raggiungere Sebastopol nel 1904, Santa Rosa nel 1905, e Forestville nel 1906.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2000, gli abitanti della Sonoma County ammontavano a 458.614 persone, 172.403 nuclei abitativi, e 112.406 famiglie. La densità di popolazione era di 112/km². C'erano 183.153 unità abitative ad una densita di circa 45/km².

La caratterizzazione razziale era 81,60% Bianchi, 1,42% Razza Nera, 1,18% Indiani americani, 3,07% Asiatici, 0,20% Isole del Pacifico, 8,44% meticci, e 4,09% appartenenti a due o più razze diverse. Il 17,34% della popolazione era costituito da Ispanici o Latini. Il 12,1% erano di origini tedesche, il 10,6% irlandese, il 9,8% inglese e l'8,9% italiano sempre secondo il censimento del 2000. L'80,4% della popolazione parlava l'inglese come prima lingua ed il 13,8% lo spagnolo.

Dei 172.403 nuclei abitativi il 50,30% erano coppie sposate conviventi, il 34,80% erano non-famiglie, ed il 10,40% aveva un capo famiglia di sesso femminile senza marito presente. Il 31,90% aveva figli al di sotto dei 18 anni conviventi, il 25,70% erano singoli individui, ed il 10,00% erano persone di 65 anni o più vecchie che vivevano da sole. La media dei nuclei famigliari era costituita da 2,60 persone, e la media di ogni famiglia era di 3,12.

L'età media era di 38 anni. Il 24,50% erano sotto i 18 anni, l'8,80% dai 18 ai 24, il 29,20% dai 25 ai 44, il 24,90% dai 45 ai 64, ed il 12,60% avevano 65 anni o più. Ogni 100 femmine c'erano 97 maschi. Ogni 100 femmine dai 18 anni in su c'erano 94 maschi.

I redditi medi erano di $53.076, e il reddito medio di una famiglia era di $61.921. I maschi avevano un reddito medio di $42.035, le femmine di $32.022. Il reddito pro capite della contea era di $25.724. Circa il 4,70% delle famiglie e l'8,10% della popolazione si trovava sotto la soglia di povertà, inclusi l'8,40% di coloro sotto i 18 anni ed il 5,70% di coloro sopra i 65 anni.

Governo[modifica | modifica wikitesto]

Il governo della Contea di Sonoma ed il suo corpo legislativo è costituito da un consiglio di cinque membri supervisori.[18] I Supervisori vengono eletti dai distretti[19] nel corso delle elezioni primarie (Consolidated Primary Election), per un mandato di quattro anni. I Supervisori agiscono anche come direttori di alcune giurisdizioni locali come la Water Agency (Agenzia per l'Acqua),[20] e la Agricultural Preservation & Open Space District (Agenzia per l'Agricoltura e la salvaguardia del territorio).[21]

Tre degli attuali supervisori sono stati eletti nel 2008: Valerie Brown (Primo Distretto), Shirlee Zane (Terzo Distretto), ed Efren Carrillo (Quinto Distretto); e due nel 2006: Mike Kerns (Secondo Distretto) e Paul L. Kelley (Quarto Distretto), entrambi hanno detto che non si ricandideranno nel 2010. Il Supervisore Brown è l'attuale presidente in carica (2010). I supervisori dirigono i membri di 59 consigli amministrativi, commissioni e comitati.[22]

L'Amministratore della Contea[23] è il Presidente della contea, fa riferimento al consiglio dei supervisori. L'amministratore dirige i dipartimenti della contea come ad esempio i parchi regionali.

Il 15 dicembre 2009, il Consiglio dei Supervisori elesse[24] Veronica Ferguson come prima donna presidente della Contea. Essa è entrata in servizio il 1º febbraio 2010.

Luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sonoma county Indicators: 2007
  2. ^ Sonoma County Flood Control and Water Conservation District: History
  3. ^ Sonoma County Agricultural Preservation and Open Space District
  4. ^ Sonoma County History
  5. ^ History of Sonoma County
  6. ^ Sonoma County General Plan - Public Safety Element, 11 ottobre 2008.
  7. ^ a b Erwin Gustav Gudde, Bright, William, California Place Names: The Origin and Etymology of Current Geographical Names, Second Edition, Berkeley, University of California Press, 1998, g. 370, ISBN 0-520-21316-5.
  8. ^ James May, Why Graton is trying to get into gaming in Indian Country Today, 19 maggio 2003. URL consultato il 25 gennaio 2009.
  9. ^ Phil Townsend Hanna, The Dictionary of California Land Names, Los Angeles, The Automobile Club of Southern California, 1951, p. 311.
  10. ^ Alfred Louis Kroeber, Handbook of the Indians of California, Dover Publications, New York City, N.Y. (1976)
  11. ^ http://www.bizfactor.it/crescere/windows-xp-la-foto-dello-sfondo-ha-fatto-la-storia/
  12. ^ Sonoma County Climatic Zones (PDF), University of California Cooperative Extension. URL consultato il 30 novembre 2007.
  13. ^ Rip Forrey, Climate data for various locations in Sonoma, Napa, Mendocino, Lake and Marin counties, California (PDF), University of California Cooperative Extension Sonoma County. URL consultato il 30 novembre 2007.
  14. ^ Laguna de Santa Rosa Foundation
  15. ^ Laguna de Santa Rosa Foundation
  16. ^ Sonoma County Water Agency Fisheries Enhancement Program
  17. ^ Population Finder, U.S. Census. URL consultato il 27 dicembre 2007.
  18. ^ Sonoma-county.org
  19. ^ Sonoma-county.org
  20. ^ SCWA.gov
  21. ^ Sonomaopenspace.org
  22. ^ Sonoma-county.org
  23. ^ Sonoma-county.org
  24. ^ Sonoma-county.org
  25. ^ Sonoma County Regional Parks Official Site

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

California Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di California