Contea di Orange (Vermont)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Orange
contea
La sede amministrativa e giudiziaria (Court House) a Chelsea
La sede amministrativa e giudiziaria (Court House) a Chelsea
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Vermont.svg Vermont
Amministrazione
Capoluogo Chelsea
Data di istituzione 1781
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°00′36″N 72°22′48″W / 44.01°N 72.38°W44.01; -72.38 (Contea di Orange)Coordinate: 44°00′36″N 72°22′48″W / 44.01°N 72.38°W44.01; -72.38 (Contea di Orange)
Superficie 1 792 km²
Abitanti 28 226 (2000)
Densità 15,75 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Contea di Orange – Mappa

La Contea di Orange, in inglese Orange County, è una contea dello Stato del Vermont, negli Stati Uniti d'America. La popolazione al censimento del 2000 era di 28.226 abitanti. Il capoluogo di contea è Chelsea.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La contea si trova nella parte centro-orientale del Vermont. L'U.S. Census Bureau certifica che l'estensione della contea è di 1.792 km², di cui 8 km² coperti da acque interne.

Contee confinanti[modifica | modifica sorgente]

Comuni[modifica | modifica sorgente]

La Contea di Orange conta 17 comuni, tutti con lo status di town.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America