Contea di Monroe (New York)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Monroe
contea
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of New York.svg New York
Amministrazione
Capoluogo Rochester
Data di istituzione 1821
Territorio
Coordinate
del capoluogo
43°09′56″N 77°36′41″W / 43.165556°N 77.611389°W43.165556; -77.611389 (Contea di Monroe)Coordinate: 43°09′56″N 77°36′41″W / 43.165556°N 77.611389°W43.165556; -77.611389 (Contea di Monroe)
Superficie 3 538 km²
Abitanti 735 343 (2000)
Densità 207,84 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Contea di Monroe – Mappa
Sito istituzionale

Monroe è una contea dell'area nord-occidentale dello Stato di New York negli Stati Uniti.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La contea si affaccia a nord sul lago Ontario, ad est confina con la contea di Wayne, a sud-est con la contea di Ontario, a sud con la contea di Livingston ed a ovest con le contee di Genesee e di Orleans.

Il territorio è prevalentemente pianeggiante. Lungo la costa del lago Ontario si apre la stretta baia di Irondequoit in cui sfocia lIrondequoit Creek. Il principale fiume della contea è il Genesee che scorrendo verso nord-est riceve lHoneoye Creek da oriente ed il Mad Creek e il Black Creek da occidente. Dopo aver bagnato Rochester, il Genesee piega verso nord per sfociare nel lago Ontario. Ad occidente sfociano nel lago Ontario il Salmon Creek, che sfocia nella baia di Braddock, ed il Sandy Creek. Nell'area centrale scorre il canale Erie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi abitanti del territorio contea furono gli indiani irochesi. Quando furono istituite le Province di New York nel 1683 l'area dell'attuale contea faceva parte della contea di Albany. La contea di Monroe è stata istituita nel 1821 congiungendo dei territori che fino ad allora avevano fatto parte delle contee di Genesee e Ontario. La contea fu nominata Monroe in onore di James Monroe 5º presidente degli Stati Uniti.

La città di Rochester fu fondata nel primo decennio del XIX secolo e divenne ben presto un importante centro industriale sfruttando il potenziale idroelettrico del fiume Genesee. Nel 1850 vi fu fondata l'università omonima.

Città[modifica | modifica sorgente]

Il fiume Genesee a Rochester

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America