Contea di Monroe (Illinois)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Monroe
contea
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Illinois.svg Illinois
Amministrazione
Capoluogo Waterloo
Data di istituzione 1816
Territorio
Coordinate
del capoluogo
38°20′06.07″N 90°09′01.24″W / 38.335018°N 90.150343°W38.335018; -90.150343 (Contea di Monroe)Coordinate: 38°20′06.07″N 90°09′01.24″W / 38.335018°N 90.150343°W38.335018; -90.150343 (Contea di Monroe)
Superficie 1 030 km²
Abitanti 27 619 (2000)
Densità 26,81 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-6
Cartografia
Contea di Monroe – Mappa

La Contea di Monroe ( in inglese Monroe County ) è una contea dello Stato dell'Illinois, negli Stati Uniti. La popolazione al censimento del 2000 era di 27 619 abitanti. Il capoluogo di contea è Waterloo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Contea di Monroe fu costituita nel 1816 ed era l'ottava contea dell'Illinois. Il suo nome deriva da James Monroe, presidente degli Stati uniti eletto proprio nel 1816. Il suo primo capoluogo fu Harrisonville, successivamente inondata dal Mississippi da non confondersi con la comunità autonoma locale situata qualche chilometro più a est. Divenne capoluogo Waterloo nel 1825.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Al censimento del 2000 risultano 27619 abitanti, 10275 abitazioni e 7778 famiglie residenti. Dal punto di vista razziale, il 98,77% è Bianco, 0,05% Afro-Americano, 0,19% Nativo-Americano, 0,31% Asiatico.

Divisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Città[modifica | modifica wikitesto]

Villaggi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America