Contea di Barkol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Contea autonoma di Barkol Kazakh
contea
(ZH) 巴里坤哈萨克自治县
(UG) باركۆل قازاقئاپتونوم ناھىيىسى
(KK) Баркөл Қазақ аутономиялық ауданы
Dati amministrativi
Stato Cina Cina
Provincia Sinkiang
Prefettura prefettura di Kumul
Territorio
Coordinate 43°36′N 93°01′E / 43.6°N 93.016667°E43.6; 93.016667 (Contea autonoma di Barkol Kazakh)Coordinate: 43°36′N 93°01′E / 43.6°N 93.016667°E43.6; 93.016667 (Contea autonoma di Barkol Kazakh)
Superficie 38 445,3 km²
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orario UTC+8
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Cina
Contea autonoma di Barkol Kazakh

La contea autonoma di Barkol Kazakh (caratteri cinesi semplificati: 巴里坤哈萨克自治县; pinyin: Bālǐkūn Hāsàkèzú Zìzhìxiàn; uiguro: باركۆل قازاق ئاپتونوم ناھىيىسى, Barköl Qazaq Aptonom Nahiyisi|Barkɵl K̡azak̡ Aptonom Nah̡iyisi, kazako: Баркөл Қазақ аутономиялық ауданы) è una parte della prefettura di Kumul in Xinjiang, Cina.

Copre un'area di 38 445,3 km².

A nord confina con la Mongolia, a sud con la città di Kumul e ad ovest con la Contea di Mori Kazakh della prefettura di Changji Hui. Divenne una contea autonoma il 1º ottobre 1954.

Barkol è famosa per l'allevamento di cammelli e cavalli. Il cavallo Barkol è famoso in tutta la Cina. Inoltre, a causa del gran numero di cammelli, la contea si è meritata il soprannome di "contea dei diecimila cammelli".

Gruppi etnici a Barkol, censimento del 2000[modifica | modifica sorgente]

Etnia Popolazione Percentuale
Han 55,169 64.18%
Kazaki 29,236 34.01%
Mongoli 1,173 1.36%
Hui 164 0.19%
Uiguri 134 0.16%
Manciù 26 0.03%
Tatari 22 0.03%
Russi 11 0.01%
Yi 9 0.01%
Altri 20 0.02%