Conte di Anglesey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Arthur Annesley

Conte di Anglesey fu un titolo nobiliare creato in Inghilterra due volte.

La prima creazione risalì al 1623 quando Christopher Villiers assunse i titoli di Conte di Anglesey, territorio situato nel Galles, e di Barone di Villiers. Entrambi i titoli di estinsero però con la morte di suo figlio Charles nel 1661.

La seconda creazione avvenne nel 1661, quando Arthur Annesley, secondo visconte di Valentia, divenne conte di Anglesey e barone di Annesley. I titoli si estinsero nel 1761 con la morte di Richard Annesley.

Elenco dei Conti di Anglesey della prima creazione[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei Conti di Anglesey della seconda creazione[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia