Consiglio dei commissari del popolo della R.S.F.S. Russa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Consiglio dei commissari del popolo della R.S.F.S. Russa (in russo: Совет народных комиссаров РСФСР?, traslitterato: Sovet narodnych komissarov RSFSR) o Sovnarkom della R.S.F.S. Russa (in russo: Совнарком РСФСР, СНК РСФСР?) è stato il governo della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa dalla Rivoluzione d'Ottobre del 1917 fino al 1946, quando l'organismo è stato rinominato. Il Consiglio era composto di Commissari del popolo (Народные комиссары), o Narkom (Нарком), che dirigevano i Commissariati del popolo (Народные комиссариаты), o Narkomat (Наркомат). Dopo la nascita dell'Unione Sovietica un analogo istituto fu creato a livello federale.

Membri del Primo Sovnarkom della R.S.F.S. Russa[modifica | modifica sorgente]

Presidenti del Sovnarkom della R.S.F.S. Russa[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]