Considerazioni sul governo della Polonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Considerazioni sul governo della Polonia
Titolo originale Considérations sur le gouvernement de Pologne
Autore Jean-Jacques Rousseau
1ª ed. originale 1782
Genere saggio
Lingua originale francese

Considerazioni sul governo della Polonia (o più semplicemente Il governo della Polonia; in francese: Considérations sur le gouvernement de Pologne) è un saggio del filosofo Jean-Jacques Rousseau riguardante la progettazione di una nuova costituzione per il popolo polacco (o, più esattamente, per la Confederazione polacco-lituana).

Per molti lettori, Il governo della Polonia è un'opera sorprendente nella misura in cui le sue raccomandazioni sfidano a volte i principi espressi nell'opera più famosa di Rousseau, il Contratto sociale. In contrasto con la percezione di Rousseau come radicale, ne Il governo della Polonia l'autore mostra cautela e conservatorismo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]