Connie Newton Needham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Connie Marie Bowen, meglio conosciuta con i cognomi pseudonimo Newton e da sposata Needham (Anaheim, 5 dicembre 1959), è un'attrice statunitense, principalmente nota per la sua interpretazione di "Elizabeth Bradford", nel telefilm La famiglia Bradford ("Eight is Enough"), dal 1977 al 1981.

Biografia e carriera[modifica | modifica sorgente]

Interpreta una ballerina affetta da sclerosi multipla nella serie televisiva Saranno famosi (Fame), in un episodio, To Soar and Never Falter, che ottiene il Premio Emmy.

In seguito partecipa al telefilm dedicato alla famiglia Bradford, sposandosi nel 1979 con uno scenografo della serie.

Terminata l'esperienza nel 1981, come guest star recita in Quelli della pallottola spuntata (Police Squad).

Madre di due figlie, si ritira dalle scene per insegnare danza nella Contea di Orange, in California.

Nel 2009 le viene diagnosticato un cancro alle ovaie, trattato poi con successo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]