Connie Morella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Connie Morella
Constance A. Morella, US Dept of State photo portrait.jpg

Ambasciatore presso l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico
Durata mandato 1º agosto 2003 - 6 agosto 2007
Predecessore Jeanne L. Phillips
Successore Christopher Egan

Membro della Camera dei Rappresentanti - Maryland, distretto n.8
Durata mandato 3 gennaio 1987 - 3 gennaio 2003
Predecessore Michael D. Barnes
Successore Chris Van Hollen

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Tendenza politica centrista

Constance "Connie" Morella, nata Albanese (Somerville, 12 febbraio 1931), è una politica statunitense, in precedenza membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato del Maryland. La Morella è stata l'unica repubblicana nell'intero Congresso a votare contro l'impiego delle forze armate in Iraq sia nel 1991 che nel 2002.

Si schierò contro le posizioni del partito anche sulle questioni dell'aborto, del controllo delle armi, dei diritti degli omosessuali e della condizione ambientale. Ha votato a favore dell'utilizzo di fondi governativi per i contraccettivi, per la riabilitazione dei tossicodipendenti ed ha favorito l'uso della marijuana per scopi terapeutici.

Nel 2003 il Presidente George W. Bush l'ha nominata ambasciatrice presso l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico. È membro onorario dell'Organizzazione Nazionale delle Donne Italoamericane.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]