Connettori audio/video

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Apparecchi in grado di visualizzare immagini o riprodurre suoni possono essere collegati tra loro mediante vari tipi di connettori audio/video.

Prese[modifica | modifica sorgente]

Su tali apparecchi sono presenti delle prese (chiamate anche "porte") di vario tipo, alle quali vanno collegati opportuni cavi in grado di trasportare i segnali audio/video da un apparecchio all'altro.

Quando una porta è utilizzata per inviare il segnale dall'apparecchio A all'apparecchio B, tale porta sarà definita uscita; la porta corrispondente nell'apparecchio B, in cui verrà connesso il cavo proveniente dall'uscita di A, sarà detta entrata o ingresso.

Alcune particolari prese (come la SCART) possono essere sia ingressi che uscite a seconda del tipo di cavo che vi viene collegato, mentre altre (come ad esempio gli spinotti RCA o BNC) possono essere soltanto entrate o soltanto uscite.

È possibile sapere se la porta posta su un apparecchio è un ingresso o un'uscita osservando il simbolo eventualmente presente accanto ad esso:

Porte.png

Di seguito sono citati i tipi più diffusi di connettori.

Tipologie di connettori video[modifica | modifica sorgente]

Tipologie di connettori audio[modifica | modifica sorgente]

Tipologie di connettori audio/video[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica