Conn Iggulden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Conn Iggulden (1971) è uno scrittore britannico, specializzato in romanzi storici.

È nato da padre inglese e madre irlandese. Ha studiato letteratura e lingua inglese alla London University e successivamente è diventato capo del dipartimento d'inglese al St. Gregory's Roman Catholic School a Londra. Ha insegnato per anni prima di dedicarsi totalmente alla scrittura diventando un autore di best seller in Gran Bretagna. Nel 2008 vince il Premio Alex con Genghis: Birth of an Empire.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Ciclo dell'imperatore (Giulio Cesare)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Le porte di Roma (The Gates of Rome, 2003) (Piemme, 2003) (ISBN 978-88-384-8292-2)
  2. Il soldato di Roma (The Death of Kings, 2004) (Piemme, 2004) (ISBN 978-88-566-0156-5)
  3. Cesare, padrone di Roma (The Field of Swords, 2005) (Piemme, 2005) (ISBN 978-88-384-7664-8)
  4. La caduta dell'aquila (The Gods of War, 2006) (Piemme, 2006) (ISBN 978-88-384-3353-5)

La stirpe di Gengis Khan[modifica | modifica wikitesto]

  1. Il figlio della steppa (Wolf of the Plains[1], 2007) (Piemme, 2007) (ISBN 978-88-384-7651-8)
  2. Il volo dell'aquila (Lords of the Bow, 2008) (Piemme, 2008) (ISBN 978-88-384-7652-5)
  3. Il popolo d'argento (Bones of the Hills, 2008) (Piemme, 2009) (ISBN 978-88-384-7653-2)
  4. La città bianca (Empire of silver, 2010) (Piemme, 2011) (ISBN 978-00-072-8800-7)
  5. Il signore delle pianure (Conqueror, 2011) (Piemme, 2012) (ISBN 978-88-384-7655-6)

La guerra delle rose[modifica | modifica wikitesto]

  1. Stormbird (Stormbird, 2013) (Piemme, 2014) (ISBN 978-88-566-4033-5)
  2. Trinity (Trinity, 2014) (Piemme, 2014) (ISBN 978-88-566-4034-2)

Altri romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • (Blackwater, 2006)

Romanzi per ragazzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Il pericoloso libro delle cose da veri uomini (con Hal Iggulden) (The Dangerous Book for Boys, 2007) (Mondadori, 2007) (ISBN 978-88-04-56524-6)
  • (con Hal Iggulden) (The Pocket Dangerous Book for Boys: Things to Do, 2007)
  • (con Hal Iggulden) (The Dangerous Book for Boys Yearbook, 2007)
  • (con Hal Iggulden) (The Pocket Dangerous Book for Boys: Things to Know, 2008)
  • (con Hal Iggulden) (The Pocket Dangerous Book for Boys: Wonders of the World, 2008)
  • (con Hal Iggulden) (The Pocket Dangerous Book for Boys: Facts, Figures and Fun, 2008)
  • (con Hal Iggulden) (The Dangerous Book of Heroes, 2009)
  • (Tollins: Explosive Tales for Children, 2009)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Negli Stati Uniti d'America è chiamato Genghis: Birth of an Empire

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 102311577 LCCN: n2002034355