Congresso della Nuova Destra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Congresso della Nuova Destra
Kongres Nowej Prawicy
Nowa prawica pion.svg
Leader Janusz Korwin-Mikke
Stato Polonia Polonia
Fondazione 9 ottobre 2010
Sede ul. Wilcza 29A
lokal 4A, 00-544
Varsavia
Ideologia Conservatorismo liberale, euroscetticismo
Collocazione destra
Polonia

Questa voce è parte della serie:
Politica della Polonia









Altri stati · Atlante

Congresso della Nuova Destra (in polacco: Kongres Nowej Prawicy - KNP) è un partito politico di orientamento conservatore, paleolibertariano, euroscettico, regionalistico e miniarchico fondato in Polonia nel 2011.

Il partito si presenta come erede del movimento Libertà e Legalità (Wolność i Praworządność - WiP), fondato nel 2009 in seguito ad una scissione dall'Unione per la Politica Reale.

Il KNP si presenta per la prima volta in occasione delle elezioni parlamentari del 2011, raccogliendo l'1,1% dei voti. Nelle elezioni europee del 2014 raccoglie il 7,15% dei voti piazzandosi al 4 posto. Nel parlamento europeo entrano quindi Janusz Korwin-Mikke (il leader del partito), Stanisław Żółtek, Michał Marusik e Robert Iwaszkiewicz[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Wyniki głosowania