Confine tra la Polonia e l'Ucraina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Confine tra la Polonia e l'Ucraina
Granica polsko - ukraińska.JPG
Il Confine tra la Polonia e l'Ucraina
Dati generali
Stati Polonia Polonia
Ucraina Ucraina
Lunghezza 535 km
Dati storici
Istituito nel 1951

Il Confine tra la Polonia e l'Ucraina descrive la linea di demarcazione tra questi due stati. Ha una lunghezza di 535 km.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il confine interessa la parte sud-est della Polonia e quella nord-ovest dell'Ucraina. Ha un andamento generale da nord verso sud.

Inizia alla triplice frontiera tra Bielorussia, Polonia ed Ucraina[1] e termina alla triplice frontiera tra Polonia, Slovacchia ed Ucraina[2].

Parte del confine corre lungo il fiume Buh Occidentale.

Voivodati ed Oblast' interessati[modifica | modifica wikitesto]

In Polonia sono interessati al confine i seguenti Voivodati (da nord verso sud):

Nell'Ucraina si trovano lungo il confine i seguenti Oblast':

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le coordinate geografiche di questa triplice frontiera, collocata lungo il fiume Buh Occidentale, sono: 51°30′09.1″N 23°37′22.19″E / 51.502527°N 23.62283°E51.502527; 23.62283
  2. ^ Le coordinate geografiche di questa triplice frontiera sono: 49°05′04.4″N 22°33′28.08″E / 49.084556°N 22.5578°E49.084556; 22.5578

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]