Confessions (Dweezil Zappa)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Confessions
Artista Dweezil Zappa
Tipo album Studio
Pubblicazione 1991
Durata 1h: 04m: 23s
Dischi 2
Tracce 11
Genere Heavy metal
Hair metal
Hard rock
Pop
Etichetta Food For Though per
Barking Pumpkin Records
Produttore Dweezil Zappa
Nuno Bettencourt
Dweezil Zappa - cronologia
Album successivo
(2000)

Confessions è il terzo album di Dweezil Zappa, uscito nel 1991 su Food For Thought per la Barking Pumpkin Records.
È stato registrato ai Paramount Studios tra aprile e maggio 1990, eccetto parti vocali e assoli di chitarra registrati agli studi Devon, Preferred Sound e Courtlen di Hanson, Massachusetts. L'album è stato prodotto da Dweezil Zappa e co-prodotto da Nuno Bettencourt, arrangiato da Bob St.John e ary McGachan, missato da Nuno Bettencourt, Bob St.John e Dweezil Zappa, e il mastering è di Stephen Marcussen, Bob Stone e Phfil Beasley ai Precision Mastering Studios. Il disco è uscito in doppio vinile con undici tracce, tra cui due cover, Anytime at All dei Beatles e Stayin' Alive dei Bee Gees.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Earth (Dweezil Zappa) - 1:11
  2. Bad Girl (D.Zappa) - 5:45
  3. Helpless (D.Zappa) - 4:50
  4. Shoogagoogagunga (D.Zappa) - 3:36
  5. F.W.A.K. (D.Zappa, Scott Thunes) - 6:04
  6. The Kiss (D.Zappa) - 2:56
  7. Anytime at All (John Lennon, Paul McCartney) - 5:20
  8. Vanity (D.Zappa) - 5:29
  9. Stayin' Alive (Barry Gibb, Maurice Gibb, Robin Gibb) - 3:23
  10. Maybe Tonight (D.Zappa, S.Thunes) - 5:14
  11. Confessions of a Deprived Youth (D.Zappa) - 4:47
  12. Gotta Get to You (D.Zappa) - 6:53
  13. Pain of Love (D.Zappa, Elisa Fiorillo) - 3:39
  14. Obviously Influenced by the Devil (D.Zappa) - 4:29
  15. Return of the Son of Shoogagoogagunga (D.Zappa) - 5:37

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Ospiti[modifica | modifica sorgente]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock