Conferenza Internazionale dei Partiti e delle Organizzazioni Marxisti-Leninisti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima Conferenza internazionale hoxhaista, vedi Conferenza Internazionale dei Partiti e delle Organizzazioni Marxisti-Leninisti (Unità e Lotta).
Conferenza Internazionale dei Partiti e delle Organizzazioni Marxisti-Leninisti
International Conference of Marxist–Leninist Parties and Organizations
Stato Newworldmap.svg Internazionale
Fondazione
Ideologia Comunismo
Marxismo-Leninismo
Maoismo
Collocazione Estrema sinistra
Testata International Newsletter
Colori rosso
Sito web icmlpo.de

La Conferenza Internazionale dei Partiti e delle Organizzazioni Marxisti-Leninisti (conosciuta con la sigla inglese ICMLPO) è un'organizzazione internazionale che raggruppa partiti comunisti da tutti i paesi che aderiscono al marxismo-leninismo e al pensiero di Mao Zedong. È organizzata da un gruppo di coordinamento comune (Joint Coordination Group) e si tiene ogni due o tre anni. L'ultima ICMLPO si è tenuta nel 2007.

L'ICMLPO fu fondata all'alba degli anni Ottanta dal Partito Comunista delle Filippine e dal Partito Marxista-Leninista Tedesco. Tuttora quest'ultimo ne è l'organizzatore principale. Nel 1984, una corrente più estremistica, guidata da Sendero Luminoso, fondò dall'ICMLPO il Movimento Internazionalista Rivoluzionario.

Per differenziarla dall'ICMLPO (Unità e Lotta), di ispirazione hoxhaista, cioè vicina alle posizioni del decaduto Partito del Lavoro d'Albania, all'ICMLPO maoista è frequentemente aggiunta la dicitura International Newsletter, dal nome del suo periodico.

Partecipanti alla 9ª Conferenza[modifica | modifica wikitesto]

Fra i seguenti partecipanti, quelli con un asterisco (*) si trovano su posizioni critiche.

Partecipanti alla 8ª Conferenza[modifica | modifica wikitesto]