Concistori di papa Clemente XIV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Papa Clemente XIV.

Clemente XIV

Questa voce raccoglie l'elenco completo dei concistori ordinari pubblici per la creazione di nuovi cardinali presieduti da papa Clemente XIV, con l'indicazione di tutti i cardinali creati (20 nuovi cardinali). I nomi sono posti in ordine di creazione.

18 settembre 1769[modifica | modifica wikitesto]

Cardinale nominato "in pectore":

29 gennaio 1770[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alla pubblicazione del nome del cardinale nominato nel concistoro precedente, fu creato "in pectore":

6 agosto 1770[modifica | modifica wikitesto]

10 settembre 1770[modifica | modifica wikitesto]

Oltre la pubblicazione del nome di un cardinale nominato "in pectore", furono creati:

12 dicembre 1770[modifica | modifica wikitesto]

Cardinali nominati "in pectore":

17 gennaio 1771[modifica | modifica wikitesto]

Cardinali nominati "in pectre":

23 settembre 1771[modifica | modifica wikitesto]

Cardinale nominato "in pectore":

16 dicembre 1771[modifica | modifica wikitesto]

14 dicembre 1772[modifica | modifica wikitesto]

15 marzo 1773[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro, oltre alla pubblicazione di due cardinali nominati in precedenza, fu creato:

19 aprile 1773[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alla pubblicazione di tre cardinali nominati in precedenza, furono creati:

Cardinali nominati "in Pectore":

26 aprile 1773[modifica | modifica wikitesto]

In questo concistoro furono nominati anche 11 cardinali "in pectore" che non vennero mai pubblicati.

20 dicembre 1773[modifica | modifica wikitesto]

Resi pubblici altri nomi di cardinali nominati "in pectore".

Va fatto notare che alcuni cardinali nominati "in pectore" da questo pontefice sono stati pubblicati dal suo successore che, evidentemente, era informato dei nominativi e decise di pubblicarli mantenendone la priorità di creazione.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo