Concerto per pianoforte e orchestra n. 24 (Mozart)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Concerto per pianoforte e orchestra n. 24
K491 1st-mov beginning.png
Compositore Wolfgang Amadeus Mozart
Tonalità Do minore
Tipo di composizione Concerto
Numero d'opera Catalogo Köchel: K 491
Epoca di composizione Terminato a Vienna il 24 marzo 1786
Prima esecuzione Vienna, 3 aprile 1786, dallo stesso Mozart, in qualità sia di pianista che di direttore d'orchestra
Pubblicazione André, Offenbach 1800
Autografo Royal College of Music, Londra
Durata media 30 minuti
Organico

solista (pianoforte), flauto, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, timpani, archi (violini primi e secondi; viole; violoncelli; contrabbassi)

Movimenti
  • allegro (3/4, Do minore)
  • larghetto (2/2, Mi bemolle maggiore)
  • allegretto (2/2 poi 6/8, Do minore)

Il concerto per pianoforte e orchestra n. 24 in Do minore K 491 è il secondo dei due concerti per pianoforte composti da Wolfgang Amadeus Mozart in tonalità minore (l'altro è il n. 20 in Re minore K 466, composto un anno prima).
Nonostante l'uso del modo minore crei una sorta di affinità tra i due concerti, il loro carattere è diverso, in quanto il tono del K 491 è più tragico che drammatico.

L'orchestra risulta essere la più ampia che Mozart abbia mai impiegato in un concerto, con l'impiego di oboi e clarinetti assieme. Inoltre, un'altra caratteristica che lo differenzia dal resto della produzione concertistica di Mozart è che dopo la cadenza del primo movimento, il pianoforte non scompare, e il finale è pervaso da un'ultima divagazione tematica del solista.

La ricchezza di suono dell'orchestra è sfruttata da Mozart soprattutto nella parte finale, nella quale è adottata una forma diversa dall'usuale rondò: quella del tema con (otto) variazioni.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Minardi, Gian Paolo. I Concerti per pianoforte e orchestra di Mozart, Pordenone, Studio Tesi, 1990 ISBN 88-7692-245-8
  • Rattalino, Piero. Il concerto per pianoforte e orchestra, Firenze, Giunti Ricordi, 1988 ISBN 88-09-20117-5
  • Pagannone, Giorgio. W.A.Mozart: Concerto per pianoforte e orchestra K491 in Do minore, Roma, Carocci, 2006
musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica