Con te partirò

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Con te partirò
Artista Andrea Bocelli
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1995
Album di provenienza Bocelli
Genere Pop
Certificazioni
Dischi d'oro Germania Germania (11)[3]
(Vendite: 2.750.000+)
Giappone Giappone[4]
(Vendite: 100.000+)
Dischi di platino Austria Austria[1]
(Vendite: 30.000+)
Svizzera Svizzera (2)[2]
(Vendite: 100.000+)

Con te partirò è una canzone scritta da Lucio Quarantotto per il testo e da Francesco Sartori per la musica, che rappresenta uno dei maggiori successi internazionali della musica italiana che ha raggiunto la prima posizione in classifica in Francia ed in Belgio ed è diventato anche il secondo singolo più venduto in Germania.

Può essere sentita diverse volte nella serie tv statunitense I Soprano e anche in una scena del film Wanted - Scegli il tuo destino.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Ricco d'enfasi e molto orecchiabile, il brano si pone a cavallo fra musica leggera ed operistica, con rilevanti variazioni di stile, rappresentando in maniera quasi pittorica il concetto del viaggio[5]. È stato interpretato da Andrea Bocelli al Festival di Sanremo 1995, e poi incluso nel suo album Bocelli.

Il tema principale della canzone è ispirato dalla melodia principale, per altro sottolineata dai vocalizzi iniziali, del brano "Yes Sir, I can Boogie" dei Baccara, pubblicato nel 1977.

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

Nel Regno Unito il brano è stato pubblicato da Bocelli insieme al soprano Sarah Brightman, col titolo di Time to Say Goodbye, nel 1996 ed ha raggiunto la prima posizione in classifica in Germania, Svizzera, Austria ed Irlanda e la quinta in Olanda, mentre in Spagna è uscito col titolo Por ti Volaré. Esiste una versione di Bocelli in duetto con Celine Dion. Della canzone è stata pubblicata anche una versione dance dal titolo I Will Go with You, interpretata da Donna Summer. Inoltre è stata cantata nel 2006 da Laura Natalia Esquivel al programma televisivo Kid's Match, nel 2009 dal trio Yavanna per il programma X Factor e l'anno dopo è stata reinterpretata da Vittorio Cosma per uno spot pubblicitario della TIM e per la sigla della Serie A e della Serie B titolate alla stessa compagnia telefonica. Il brano è stato oggetto di numerosi remix da parte di vari DJ ed inserita nella colonna sonora dei film Madagascar 3, Fratellastri a 40 anni e Wanted - Scegli il tuo destino.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  2. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  3. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  4. ^ 一般社団法人 日本レコード協会|各種統計
  5. ^ Mario Luzzatto Fegiz, Bocelli, melodramma e un pizzico di swing per conquistare tutti, Corriere della Sera, 11 gennaio 2009