Comunità valenzana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Comunidad Valenciana" rimanda qui. Se stai cercando la squadra di nuoto, vedi Comunidad Valenciana (nuoto).
Comunità valenciana
comunità autonoma
Comunitat Valenciana
Comunità valenciana – Stemma Comunità valenciana – Bandiera
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Amministrazione
Capoluogo Valencia
Presidente Alberto Fabra (PP)
Lingue ufficiali catalano, spagnolo
Data di istituzione 10 luglio 1982
Territorio
Coordinate
del capoluogo
39°27′57.6″N 0°21′57.6″W / 39.466°N 0.366°W39.466; -0.366 (Comunità valenciana)Coordinate: 39°27′57.6″N 0°21′57.6″W / 39.466°N 0.366°W39.466; -0.366 (Comunità valenciana)
Superficie 23 255 km²
Abitanti 5 111 706 (2009)
Densità 219,81 ab./km²
Province 3
Comuni 545
Altre informazioni
Prefisso +34 96
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 VC
Nome abitanti valenzano/a o valenciano/a[1] (valenciano/a, valencià/valenciana)
PIL procapite (nominale) € 21.468 (2009)
Rappresentanza parlamentare 33 congressisti, 17 senatori
Cartografia

Comunità valenciana – Localizzazione

Sito istituzionale

La Comunità valenzana o valenciana (in spagnolo Comunidad Valenciana e in valenzano Comunitat Valenciana), è una comunità autonoma della Spagna orientale. Benché le frontiere non siano proprio le stesse, è storicamente conosciuta come Regno di Valencia (Regne de València). I difensori della autonomia culturale, storica e linguistica della regione rispetto al resto dello Stato spagnolo preferiscono utilizzare il termine di País Valencià (Paese Valenzano).

Il governo della Comunità valenzana si chiama Generalitat Valenciana. Il suo presidente rappresenta il re di Spagna nella regione.

Confina con le comunità autonome di Murcia a sud-ovest, con la Castiglia-La Mancia a ovest, l'Aragona a nord e la Catalogna a nord-est. Le coste orientali sono bagnate dal mar Mediterraneo.

Le lingue ufficiali sono il valenziano e lo spagnolo.

Le città principali o di interesse sono:

  • Valencia, della comarca Città di Valenza, della provincia con lo stesso nome e della Comunità valenzana, famosa la festa delle Fallas il 19 marzo. Popolazione: circa 810.000.
  • Alacant, capoluogo della provincia omonima e della comarca L'Alacantí, famosa per il suo torrone e per la festa delle Fogueres de sant Joan il 24 giugno. Popolazione: 332.000.
  • Elx, famosa per la grande distesa di palme chiamata il Palmeral, e per il Misteri d'Elx, patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Popolazione: 228.000.
  • Castelló de la Plana, capoluogo della provincia omonima. Popolazione: 178.000.
  • Torrevieja, centro turistico. Popolazione: 101.000.
  • Benidorm, famosa per la vita notturna. La città è anche detta la "Rimini" spagnola.
  • Gandia
  • Xixona, famosa per il torrone morbido o torró de Xixona.
  • Casinos, tradizionale produzione di confetti e torrone.
  • Villareal, importante centro per la produzione di ceramiche e mattoni.
  • La Vall d'Uixó
  • Elda, importante centro calzaturiero.
  • Monòver, importante centro culturale e calzaturiero. "Fiestes de Septiembre", dal 6 al 10 di settembre.
  • Algemesí famosa per la "Festa de la Mare de Déu de la Salut" l'8 settembre, in occasione della quale viene eseguita la muixeranga, tipica del paese
  • Villena Festa de Moros i Cristians dal 4 al 9 di settembre.
  • Bunyol, famosa per la Tomatina, l'ultimo mercoledì di agosto.
  • Novelda, famosa per la produzione di marmo a livello mondiale.
  • Sagunt, Teatro Romano e il castello, e anche le sue spiagge

La Comunità valenzana comprende le province di:

Fiumi principali:

Economia[modifica | modifica sorgente]

Il PIL pro capite della Comunità valenzana è di € 21.468 (2009), simile a quello del Piemonte (21.672 €) o della Liguria (21.052 €)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dizionario d'ortografia e di pronunzia, dizionario.rai.it. URL consultato il 12 giugno 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna