Computer World

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Computer World
Artista Kraftwerk
Tipo album Studio
Pubblicazione 1981
Durata 39 min : 21 s
Dischi 1
Tracce 7
Genere Synth pop
Electro
Etichetta Kling Klang
EMI
Elektra
Produttore Ralf Hutter
Florian Schneider
Registrazione 1980-1981 nel Kling Klang Studio
Kraftwerk - cronologia
Album precedente
(1978)
Album successivo
(1986)
I Kraftwerk si esibiscono a Stoccolma nel 2004.

Computer World (titolo tedesco: Computerwelt), è l'ottavo album registrato in studio dal gruppo di musica elettronica tedesco dei Kraftwerk, pubblicato per la prima volta nel 1981.

Si tratta di un concept album, che come argomento principale, tratta dei computer, che proprio durante il periodo della pubblicazione, avevano cominciato a diffondersi all'interno della società. Secondo la critica questo album rappresenta la vetta della carriera dei Kraftwerk. Le canzoni sono state scritte da Ralf Hütter, Florian Schneider e Karl Bartos.

L'album è stato pubblicato in quattro lingue differenti (inglese, destinato al mercato internazionale, giapponese, tedesco francese e in italiano) , con la canzone Pocket Calculator (pubblicata successivamente anche come singolo) cantata secondo la lingua dell'edizione in cui l'album è stato pubblicato.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Edizione internazionale[modifica | modifica sorgente]

  1. "Computer World" – 5:05
  2. "Pocket Calculator" – 4:55
  3. "Numbers" – 3:19
  4. "Computer World 2" – 3:21
  5. "Computer Love" – 7:15
  6. "Home Computer" – 6:17
  7. "It's More Fun to Compute" – 4:13

Edizione tedesca[modifica | modifica sorgente]

  1. "Computerwelt" – 5:05
  2. "Taschenrechner" – 5:00
  3. "Nummern" – 3:00
  4. "Computerwelt 2" – 3:30
  5. "Computerliebe" – 7:00
  6. "Heimcomputer" – 6:00
  7. "It's More Fun to Compute" – 4:15

Edizione francese[modifica | modifica sorgente]

  1. "Computer World" – 5:05
  2. "Minicalculateur" – 4:55
  3. "Numbers" – 3:00
  4. "Computer World 2" – 3:30
  5. "Computer Love" – 7:00
  6. "Home Computer" – 6:00
  7. "It's More Fun to Compute" – 4:15

Edizione giapponese[modifica | modifica sorgente]

  1. "Computer World" ("コンピューター・ワールド") – 5:07
  2. "Dentaku" ("電卓") – 4:56
  3. "Numbers" ("ナンバース") – 3:19
  4. "Computer World 2" ("コンピューター・ワールド2") – 3:20
  5. "Computer Love" ("コンピューター・ラブ") – 7:16
  6. "Home Computer" ("ホーム・コンピューター") – 6:17
  7. "It's More Fun to Compute" ("コンピューターはボクのオモチャ") – 4:12

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nel 2005 i Coldplay pubblicano il singolo Talk, inserito nell'album X&Y il cui iniziale riff di chitarra è ripreso dal brano Computer Love. Chris Martin ricorda di aver contattato personalmente Ralf Hütter (che poi accetterà) per ottenere il permesso di utilizzare la melodia per la canzone.