Compagnie Tunisienne de Navigation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Compagnie Tunisienne de Navigation
Stato Tunisia Tunisia
Tipo compagnia di navigazione
Fondazione 1959
Sito web www.ctn.com.tn

La Compagnie Tunisienne de Navigation (CTN, CoTuNav) è la compagnia di navigazione statale tunisina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Habib a Marsiglia.

La compagnia fu fondata il 7 marzo 1959 e iniziò l'attività aprendo dei collegamenti regolari tra la Tunisia e i porti di Marsiglia e Rouen, ai quali furono aggiunti negli anni successivi scali in Italia, Germania, Spagna e Olanda.[1] Nel 1978 entrò in servizio il primo traghetto di proprietà della compagnia, l'Habib, che fu impiegato tra Tunisi, Genova e Marsiglia. Negli anni successivi la CoTuNav espanse gradualmente la propria flotta, ricorrendo frequentemente al noleggio (sia di navi merci che di traghetti passeggeri). A fine anni '90 la flotta fu interessata da un radicale rinnovamento, che comportò l'acquisto di due ro-ro merci (Ulysse e Salammbo 7) nel 1997 e del traghetto passeggeri Carthage nel 1999 e la vendita di sei unità ritenute obsolete.[2] Nel 2002 furono chiuse le linee cargo verso il Nord Europa,[3] mentre nel 2010 furono acquistati i ro-ro merci gemelli Elyssa e Amilcar, in precedenza appartenenti alla Norfolk Line. Nel 2012 la Cotunav mise in servizio tra Tunisi, Marsiglia e Genova la nuova nave traghetto Tanit, fermando la Habib e interrompendo la pratica di affiancare alle proprie navi un traghetto noleggiato da altre compagnie (in particolare l'El Venizelos della Anek Lines).

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

La flotta della CoTuNav si compone di tre traghetti passeggeri e quattro ro-ro merci:

Nome Anno costruzione Entrata in servizio (CTN) Tipologia Stazza GT Rotta Note
Ulysse 1997[4] 1997[4] traghetto ro-ro merci 17907[4] Tunisi - Marsiglia - Barcellona, Tunisi - Livorno, Tunisi - Genova
Salammbo 7 1997[5] 1997[5] traghetto ro-ro merci 17907[5] Tunisi - Livorno, Tunisi - Genova
Carthage 1999[6] 1999[6] traghetto passeggeri 32298[6] Tunisi - Genova, Tunisi - Marsiglia
Elyssa 2000[7] 2010[7] ro-ro merci 22900[7] Tunisi - Marsiglia, Tunisi - Genova
Amilcar 2000[8] 2010[8] ro-ro merci 22900[8] Tunisi - Marsiglia, Tunisi - Genova
Tanit 2012 2012 traghetto passeggeri 52645 Tunisi - Marsiglia, Tunisi - Genova

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Historique de La Compagnie Tunisienne de Navigation , ctn.com.tn
  2. ^ La CoTuNav rinnova la sua flotta e riorganizza i servizi in Mediterraneo e dal Nord Europa, InforMARE 5 aprile 2000
  3. ^ (EN) BRS Lines Newsletter - No 23 - April 2002
  4. ^ a b c (SV) M/S ULYSSE (1997), Fakta om Fartyg
  5. ^ a b c (SV) M/S SALAMMBO 7, Fakta om Fartyg
  6. ^ a b c (SV) M/S CARTHAGE (1999), Fakta om Fartyg
  7. ^ a b c (SV) M/S UND KARADENIZ (2000), Fakta om Fartyg
  8. ^ a b c (SV) M/S UND AKDENIZ (2000), Fakta om Fartyg

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]