Communiqué Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Communiqué Tour
Mark Knopfler -1979.jpg
Mark Knopfler sul palco con i Dire Straits il 14 febbraio 1979 a Mannheim
Tour dei Dire Straits
Album Communiqué
Inizio Paesi Bassi Rotterdam
11 febbraio 1979
Fine Regno Unito Londra
21 dicembre 1979
Tappe 5
Spettacoli 116
Cronologia dei tour dei Dire Straits
Prima tournée dei Dire Straits
(1978)
On Location: The World Tour
(1980-1981)

Communiqué Tour è la denominazione di una tournée dei Dire Straits che ebbe luogo dall'11 febbraio 1979 al 21 dicembre 1979[1].

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Dire Straits[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]

Date degli spettacoli[modifica | modifica sorgente]

Europa
  1. 11 febbraio 1979 – De Doelen, Rotterdam, Paesi Bassi Paesi Bassi
  2. 12 febbraio 1979 – Niedersachsenhalle, Hannover, bandiera Germania Ovest
  3. 13 febbraio 1979 – Philipshalle, Düsseldorf, bandiera Germania Ovest
  4. 14 febbraio 1979 – Rosengarten, Mannheim, bandiera Germania Ovest
  5. 15 febbraio 1979 – Stadthalle, Stolberg, bandiera Germania Ovest
  6. 16 febbraio 1979 – Rockpalast, WDR (TV), Colonia, bandiera Germania Ovest
  7. 18 febbraio 1979 – Stadthalle, Brema, bandiera Germania Ovest
America del Nord
  1. 23 febbraio 1979 – Paradise, Boston, Massachusetts, Stati Uniti Stati Uniti
  2. 24 febbraio 1979 – Paradise, Boston, Massachusetts, Stati Uniti Stati Uniti
  3. 25 febbraio 1979 – Alumni, Providence, Rhode Island, Stati Uniti Stati Uniti
  4. 26 febbraio 1979 – Shaboo, Willimantic, Connecticut, Stati Uniti Stati Uniti
  5. 28 febbraio 1979 – Hullabaloo, Albany, New York, Stati Uniti Stati Uniti
  6. 2 marzo 1979 – Bottom Line, New York, New York, Stati Uniti Stati Uniti
  7. 3 marzo 1979 – Bottom Line, New York, New York, Stati Uniti Stati Uniti
  8. 6 marzo 1979 – Tower Theatre, Philadelphia, Pennsylvania, Stati Uniti Stati Uniti
  9. 8 marzo 1979 – Bayou, Washington DC, Stati Uniti Stati Uniti
  10. 9 marzo 1979 – Bayou, Washington DC, Stati Uniti Stati Uniti
  11. 11 marzo 1979 – After Dark, Buffalo, New York, Stati Uniti Stati Uniti
  12. 12 marzo 1979 – Agora, Cleveland, Ohio, Stati Uniti Stati Uniti
  13. 13 marzo 1979 – University of Toronto, Toronto, Ontario, Canada Canada
  14. 14 marzo 1979 – Plateau Auditorium, Montreal, Quebec, Canada Canada
  15. 15 marzo 1979 – Centerstage, Detroit, Michigan, Stati Uniti Stati Uniti
  16. 16 marzo 1979 – Park West, Chicago, Illinois, Stati Uniti Stati Uniti
  17. 17 marzo 1979 – Palms, Milwaukee, Wisconsin, Stati Uniti Stati Uniti
  18. 19 marzo 1979 – Memorial Hall, Kansas City, Kansas, Stati Uniti Stati Uniti
  19. 21 marzo 1979 – Opry House, Houston, Texas, Stati Uniti Stati Uniti
  20. 22 marzo 1979 – Opry House, Austin, Texas, Stati Uniti Stati Uniti
  21. 23 marzo 1979 – Palladium, Dallas, Texas, Stati Uniti Stati Uniti
  22. 25 marzo 1979 – Regis College, Denver, Colorado, Stati Uniti Stati Uniti
  23. 27 marzo 1979 – Roxy, San Diego, California, Stati Uniti Stati Uniti
  24. 28 marzo 1979 – Roxy, Los Angeles, California, Stati Uniti Stati Uniti
  25. 29 marzo 1979 – Roxy, Los Angeles, California, Stati Uniti Stati Uniti
  26. 31 marzo 1979 – Old Waldorf, San Francisco, California, Stati Uniti Stati Uniti
  27. 1 aprile 1979 – Old Waldorf, San Francisco, California, Stati Uniti Stati Uniti
  28. 2 aprile 1979 – University Of Davis, Sacramento, California, Stati Uniti Stati Uniti
Europa
  1. 23 maggio 1979 – Stadthalle, Offenbach, bandiera Germania Ovest
  2. 24 maggio 1979 – Stadthalle, Offenbach, bandiera Germania Ovest
  3. 25 maggio 1979 – Sporthalle, Stoccarda, bandiera Germania Ovest
  4. 26 maggio 1979 – Küernackhalle, Würzburg, bandiera Germania Ovest
  5. 27 maggio 1979 – Stadthalle, Wettingen, Svizzera Svizzera
  6. 29 maggio 1979 – Circus Krone, Monaco di Baviera, bandiera Germania Ovest
  7. 30 maggio 1979 – Hemmerleinhalle, Nurnberg, bandiera Germania Ovest
  8. 31 maggio 1979 – Rhein-Neckar-Halle, Heidelberg, bandiera Germania Ovest
  9. 1 giugno 1979 – Circus Krone, Munaco di Baviera, bandiera Germania Ovest
  10. 2 giugno 1979 – Stadthalle, Freiberg, bandiera Germania Ovest
  11. 4 giugno 1979 – Pinkpop Festival, Sportpark, Geleen, Paesi Bassi Paesi Bassi
  12. 5 giugno 1979 – Palais Des Sports, Parigi, Francia Francia
  13. 8 giugno 1979 – Empire, Liverpool, Regno Unito Regno Unito
  14. 9 giugno 1979 – Apollo, Glasgow, Regno Unito Regno Unito
  15. 10 giugno 1979 – Odeon, Edinburgh, Regno Unito Regno Unito
  16. 11 giugno 1979 – City Hall, Sheffield, Regno Unito Regno Unito
  17. 13 giugno 1979 – Odeon, Birmingham, Regno Unito Regno Unito
  18. 14 giugno 1979 – City Hall, Newcastle, Regno Unito Regno Unito
  19. 15 giugno 1979 – Apollo, Manchester, Regno Unito Regno Unito
  20. 16 giugno 1979 – Colston Hall, Bristol, Regno Unito Regno Unito
  21. 17 giugno 1979 – Hammersmith Odeon, Londra, Regno Unito Regno Unito
  22. 18 giugno 1979 – Dome, Brighton, Regno Unito Regno Unito
  23. 20 giugno 1979 – Hammersmith Odeon, Londra, Regno Unito Regno Unito
  24. 21 giugno 1979 – Hammersmith Odeon, Londra, Regno Unito Regno Unito
  25. 23 giugno 1979 – Loreley Festival, Frankfurt, bandiera Germania Ovest
  26. 24 giugno 1979 – Westfalenhalle (Festival), Dortmund, bandiera Germania Ovest
  27. 29 giugno 1979 – Deutschlandhalle (Festival), Berlino, bandiera Germania Ovest
  28. 1 luglio 1979 – Olympiastadion (Festival), Monaaco di Baviera, bandiera Germania Ovest
  29. 7 luglio 1979 – Festival, Torhout, Belgio Belgio
  30. 8 luglio 1979 – Werchter Festival, Bruxelles, Belgio Belgio
America del Nord
  1. 8 settembre 1979 – Orpheum, Boston, Massachusetts, Stati Uniti Stati Uniti
  2. 9 settembre 1979 – Ocean State Theater, Providence, Rhode Island, Stati Uniti Stati Uniti
  3. 10 settembre 1979 – Calderone Theater, Hempstead, New York, Stati Uniti Stati Uniti
  4. 11 settembre 1979 – Palladium, New York, New York, Stati Uniti Stati Uniti
  5. 13 settembre 1979 – Capitol Theater, Passaic, New Jersey, Stati Uniti Stati Uniti
  6. 14 settembre 1979 – Tower Theatre, Philadelphia, Pennsylvania, Stati Uniti Stati Uniti
  7. 15 settembre 1979 – Smith Center, Washington DC, Stati Uniti Stati Uniti
  8. 17 settembre 1979 – Chrysler Hall, Norfolk, Virginia, Stati Uniti Stati Uniti
  9. 18 settembre 1979 – Coliseum, Greensboro, North Carolina, Stati Uniti Stati Uniti
  10. 20 settembre 1979 – Park Center, Charlotte, North Carolina, Stati Uniti Stati Uniti
  11. 21 settembre 1979 – Fox Theater, Atlanta, Georgia, Stati Uniti Stati Uniti
  12. 23 settembre 1979 – Civic Auditorium, Jacksonville, Florida, Stati Uniti Stati Uniti
  13. 24 settembre 1979 – Curtis Hixon, Tampa, Florida, Stati Uniti Stati Uniti
  14. 25 settembre 1979 – Jai Alai Miami, Stati Uniti Stati Uniti
  15. 28 settembre 1979 – Township, Columbia, South Carolina, Stati Uniti Stati Uniti
  16. 29 settembre 1979 – Coliseum, Knoxville, Tennessee, Stati Uniti Stati Uniti
  17. 1 ottobre 1979 – Gardens, Louisville, Kentucky, Stati Uniti Stati Uniti
  18. 2 ottobre 1979 – Bogarts, Cincinnati, Ohio, Stati Uniti Stati Uniti
  19. 3 ottobre 1979 – Palace Theater Cleveland, Stati Uniti Stati Uniti
  20. 4 ottobre 1979 – Centerstage, Detroit, Michigan, Stati Uniti Stati Uniti
  21. 6 ottobre 1979 – Kiel Opera House, St. Louis, Missouri, Stati Uniti Stati Uniti
  22. 7 ottobre 1979 – Uptown Theater, Chicago, Illinois, Stati Uniti Stati Uniti
Europa
  1. 1 novembre 1979 – Ahoy, Rotterdam, Paesi Bassi Paesi Bassi
  2. 2 novembre 1979 – Vereeniging, Nijmegen, Paesi Bassi Paesi Bassi
  3. 3 novembre 1979 – Vereeniging, Nijmegen, Paesi Bassi Paesi Bassi
  4. 4 novembre 1979 – Carre Theatre, Amsterdam, Paesi Bassi Paesi Bassi
  5. 5 novembre 1979 – Carre Theatre, Amsterdam, Paesi Bassi Paesi Bassi
  6. 7 novembre 1979 – Ijsselhal, Zwolle, Paesi Bassi Paesi Bassi
  7. 8 novembre 1979 – Grugahalle, Essen, bandiera Germania Ovest
  8. 9 novembre 1979 – Messehalle, Colonia, bandiera Germania Ovest
  9. 11 novembre 1979 – Münsterlandhalle, Münster, bandiera Germania Ovest
  10. 12 novembre 1979 – Stadthalle, Braunschweig, bandiera Germania Ovest
  11. 13 novembre 1979 – CCH Hamburg, bandiera Germania Ovest
  12. 14 novembre 1979 – Ostseehalle, Kiel, bandiera Germania Ovest
  13. 16 novembre 1979 – Idraettenshus, Vejle, Danimarca Danimarca
  14. 17 novembre 1979 – Olympen, Lund, Svezia Svezia
  15. 18 novembre 1979 – Tivoli Theatre, Copenaghen, Danimarca Danimarca
  16. 19 novembre 1979 – Tivoli Theatre, Copenaghen, Danimarca Danimarca
  17. 20 novembre 1979 – Scandinavium, Göteborg, Svezia Svezia
  18. 21 novembre 1979 – Ekeberghalle, Oslo, Norvegia Norvegia
  19. 23 novembre 1979 – Johanneshov, Stoccolma, Svezia Svezia
  20. 26 novembre 1979 – Weser-Ems-Halle, Oldenburg, bandiera Germania Ovest
  21. 27 novembre 1979 – Forêt Nationale, Bruxelles, Belgio Belgio
  22. 11 dicembre 1979 – Stadium, Dublino, Irlanda Irlanda
  23. 12 dicembre 1979 – Stadium, Dublino, Irlanda Irlanda
  24. 13 dicembre 1979 – Whitla Hall, Belfast, Regno Unito Regno Unito
  25. 14 dicembre 1979 – Whitla Hall, Belfast, Regno Unito Regno Unito
  26. 18 dicembre 1979 – Lewisham Odeon, Londra, Regno Unito Regno Unito
  27. 19 dicembre 1979 – Lewisham Odeon, Londra, Regno Unito Regno Unito
  28. 20 dicembre 1979 – Rainbow Theatre, Londra, Regno Unito Regno Unito
  29. 21 dicembre 1979 – Rainbow Theatre, Londra, Regno Unito Regno Unito

Scaletta[modifica | modifica sorgente]

Secondo i dati forniti dal sito web specializzato setlist.fm, la seguente è stata la scaletta adottata più frequentemente durante il Communiqué Tour[3]:

  1. Down to the Waterline
  2. Six Blade Knife
  3. Once Upon a Time in the West
  4. Lady Writer
  5. Single Handed Sailor
  6. Water of Love
  7. In the Gallery
  8. Follow Me Home
  9. News
  10. What's the Matter Baby?
  11. Lions
  12. Sultans of Swing
  13. Wild West End
  14. Eastbound Train
  15. Where Do You Think You're Going?
  16. Southbound Again

Tra le canzoni suonate nel corso della tournée figurano anche i seguenti brani[4]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Communiqué Tour 1979, Mark Knopfler info. URL consultato il 18 marzo 2013.
  2. ^ (EN) Interview with Joop de Korte, Università di Valencia. URL consultato il 27 marzo 2013.
  3. ^ (EN) Average setlist of tour: Communique Tour 1979, setlist.fm. URL consultato l'11 aprile 2013.
  4. ^ (EN) Dire Straits Tour Statistics: Communique Tour 1979, setlist.fm. URL consultato l'11 aprile 2013.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Andrea Del Castello, Mark Knopfler. Il crogiolo dei generi culturali, Lanciano, Move Editore, 2005, ISBN non esistente.
  • Ezio Guaitamacchi, 1000 canzoni che ci hanno cambiato la vita, Milano, Rizzoli, 2009, ISBN 978-88-17-03392-3.
  • Colin Irwin, Dire Straits, Bresso, Gruppo Editoriale Futura, 1994, ISBN 1-85797-584-7.
  • Giulio Nannini, Mauro Ronconi, Le canzoni dei Dire Straits, Milano, Editori Riuniti, 2003, ISBN 88-359-5319-7.
  • (EN) Michael Oldfield, Dire Straits, Londra, Sidgwick & Jackson, 1984, ISBN 0-283-98995-5.
  • Giancarlo Passarella, Dire Straits – Solid Rock, Bresso, Music Makers, 2000, ISBN 88-86129-02-5.
  • Giancarlo Passarella, Manuali rock: Dire Straits – Storie e interviste, Roma, Arcana editrice, 1994, ISBN 88-7966-042-X.
  • Betty Shapiro, Dire Straits – Studio su testi e musiche, Milano, Kaos Edizioni, 1989, ISBN non esistente.
  • Alessandra Ziliani, Dire Straits & rock-poesia, Milano, Arti grafiche AGEL, 1982. ISBN non esistente.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock