Commodore PC compatible systems

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un Commodore PC20
Close-up di un Commodore PC 20-II

I Commodore PC compatible systems sono una gamma di personal computers IBM compatibile introdotti nel 1984 dalla Commodore. Sono tipici computer IBM compatibili senza nessuna caratteristica particolare degna di menzione. Vennero venduti dalla Commodore affiancando la linea dei Commodore Amiga e del Commodore 128.

La linea includeva i seguenti modelli:

  • Il PC-1 era il modello base e non era espandibile. Era dotato di processore Intel 8088 operante alla frequenza di 4.77 MHz. Supportava le risoluzioni grafiche Hercules e CGA. Era dotato di un floppy disk drive da 5.25" e di 512 KB di memoria RAM.
  • Il PC-10 era un modello AT compatibile dotato del processore Intel 8088 ed uno o due floppy drives.
  • Il PC-20 era un modello PC-10 dotato di hard disk da 20MB di capacità.
  • Il Colt era il modello PC-10 rimarchiato.
  • Il PC-30 era un sistema PC-AT compatibile dotato del processore Intel 80286 operante alla frequenza di 12 MHz. Era dotato di hard disk da 20MB di capacità.
  • Il PC-40 era un sistema PC-AT compatibile operante alla frequenza di 10 MHz. Era dotato di 1 MB di RAM, scheda video Hercules/CGA video ed un hard disk opzionale con capacità da 20 ad 80 MB.
  • Il PC-50 era un sistema basato sul processore Intel 386SX operante alla frequenza di 16 MHz. Era dotato di Hard Disk da 40MB a 100MB.
  • Il PC-60 era un sistema basato sul processore Intel 80386 operante alla frequenza di 25 MHz. Era dotato di FPU. Il case era di tipo tower ed aveva un hard disk da 60MB a 200MB.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica