Commissione mondiale sulle aree protette

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Commissione mondiale sulle aree protette, nota anche con l'acronimo WCPA, è una delle sei commissioni dell'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN).

L'obiettivo di questa missione è quello di promuovere la creazione e la efficace gestione di una rete mondiale delle aree protette terrestri e marine. È composta da 1300 membri provenienti da oltre 140 paesi ed e' coordinata da uno steering committee centrale.

Categorie IUCN per le aree protette[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Classificazione internazionale delle aree protette.

La WCPA ha sviluppato e definito le seguenti categorie internazionali per le Aree Protette:

  • Categoria Ia - Riserve naturali integrali (Strict Nature Reserve)
  • Categoria Ib - Aree incontaminate (Wilderness Area)
  • Categoria II - Parchi nazionali (National Park)
  • Categoria III - Monumenti naturali (Natural Monument)
  • Categoria IV - Aree di conservazione di specie e habitat (Habitat/Species Management Area)
  • Categoria V - Paesaggi terrestri e aree marine protetti (Protected Landscape/Seascape)
  • Categoria VI - Aree per la gestione sostenibile delle risorse (Managed Resource Protected Area)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]