Commandos 2: Men of Courage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Commandos 2: Men of Courage
Commandos 2.png
Lo screen del gioco
Sviluppo Pyro Studios
Pubblicazione Eidos Interactive, Feral Interactive
Serie Commandos
Data di pubblicazione Microsoft Windows:

Stati Uniti20 settembre 2001
Europa28 settembre 2001
PlayStation 2:
Stati Uniti28 agosto 2001
Europa6 settembre 2001
Xbox
Stati Uniti13 settembre 2001
Europa18 settembre 2001

Genere Strategia in tempo reale
Tema Videogioco stealth
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Microsoft Windows, Mac OS, PlayStation 2, Xbox
Supporto 3 CD-ROM (WIN), 1 DVD-ROM (PS2, Xbox, WIN), Steam
Fascia di età ESRB: T
Periferiche di input Tastiera, mouse, gamepad

Commandos 2: Men of Courage è il sequel di Commandos: Dietro le linee nemiche e Commandos: Quando il dovere chiama. Sviluppato da Pyro Studios, è stato pubblicato da Eidos Interactive nel 2001 per Microsoft Windows, PlayStation 2 e Xbox; la versione per Mac OS è stata pubblicata da Feral Interactive.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Rispetto alla precedente versione, sono introdotti tre nuovi personaggi giocabili dal giocatore:

  • Natasha Nikochevski "La seduttrice": unica donna del gruppo, può indossare abiti che le permettono di passare inosservata agli occhi dei soldati nemici, nonché di distrarli attirando su di se i loro sguardi; è l'unica, oltre a Duke, a poter usare il fucile da cecchino. È una versione modificata di Natasha Van der Zand, detta "Lips", personaggio di Commandos: Quando il dovere chiama. Non ha armi letali dall'inizio, ma usa le bottiglie per colpire il nemico alla testa; comunque non è in grado di legarlo.
  • Paul Toledo "Lupin": è il commando più veloce e agile del gruppo. Può passare dalle finestre, arrampicarsi sui pali, nascondersi sotto i letti. Dispone di grimaldelli per scassinare le serrature, inoltre, a partire dalla missione "Obiettivo Burma", è munito di un topolino utilizzabile per distrarre i nemici. Come Natasha, non ha armi mortali ad inizio missione e non può legare i nemici storditi; la sua funzione è infilarsi ovunque e nascondersi.
  • Whisky: è un cane, molto affezionato a Lupin. Può portare piccoli oggetti tra i commandos (che lo possono chiamare con un fischietto), passando inosservato agli occhi del nemico. Può anche abbaiare per distrarre le sentinelle nemiche, come pure rilevare le mine con il suo fiuto.

In alcune missioni è poi possibile controllare dei personaggi speciali (soldati ed ufficiali alleati, i marinai di un sottomarino e il loro capitano, un santone indù, un pilota di aerei, un naufrago, un gruppo di soldati Ghurka)

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Rispetto alla precedente versione, il gameplay è stato notevolmente ampliato. I personaggi non sono più vincolati agli oggetti con cui iniziano la missione, ma possono scambiarseli tra di loro, prenderli ai nemici neutralizzati, o trovarli nell'ambiente di gioco (dentro casse, armadi, mobili); alcuni oggetti possono essere utilizzati da tutti i personaggi (come fucili, pistole e mitra), ma altri possono essere usati solo da un personaggio in particolare (ad esempio, solo il geniere può usare le granate o il cercamine). Tutti i personaggi possono impossessarsi delle divise dei nemici neutralizzati ed indossarle per passare inosservati. I personaggi possono sferrare pugni e calci ai soldati nemici, per stordirli e poi legarli; possono nuotare ed immergersi sott'acqua (ma la scorta d'ossigeno è limitata, tranne per il Marine); possono entrare negli edifici, saltare dalle finestre, arrampicarsi su scale e pali della luce, lasciarsi scivolare lungo i cavi.

Sono previste missioni sia contro i tedeschi che contro i giapponesi, in nove località distinte, dall'artico alle giungle del pacifico. Le missioni sono le seguenti:

  1. La Notte dei Lupi (Francia); Personaggi a disposizione: Ladro, Natascha, Whisky
  2. Das Boot, Assassini Silenziosi (Francia); Personaggi a disposizione: Ladro, Spia, Geniere, Sommozzatore, Berretto Verde, Whisky
  3. Morte Bianca (Artico); Personaggi a disposizione: Ladro, Spia, Geniere, Sommozzatore, Berretto Verde
  4. Obiettivo: Burma (Birmania); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Cecchino, Pilota, Ladro
  5. Il Ponte sul Fiume Kwai (Thailandia); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Sommozzatore, Pilota, Ladro
  6. I Cannoni dell'Isola di Savo (Isole Salomone); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Sommozzatore, Pilota, Geniere
  7. Il Gigante di Haiphong (Vietnam); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Geniere, Ladro, Natascha
  8. Salvate il Soldato Smith (Francia); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Cecchino, Geniere, Ladro
  9. Il Castello di Colditz (Germania); Personaggi a disposizione: Berretto Verde, Spia, Ladro, Pilota, Cecchino
  10. Parigi Brucia ? (Parigi); Personaggi a disposizione: (Tutti e 9)

Sono inoltre previsti due campi di addestramento iniziali e dieci missioni bonus, legate al ritrovamento di certi oggetti per ciascuna missione.
Le missioni bonus sbloccate durante le missioni "Il Gigante di Haiphong" e "Salvate il Soldato Smith" sono continuazioni delle stesse; la prima si svolge a bordo della portaerei dove i commando si nascondono al termine della missione, la seconda continua direttamente la precedente con un contrattacco da respingere; stranamente, quest'ultima non viene sbloccata come le altre nell'elenco missioni (è necessario ripetere "Salvate il Soldato Smith" ogni volta per giocarla), e non viene neanche premiata con la medaglia come le altre!

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi