Comitato permanente dell'ufficio politico del Partito Comunista Cinese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Repubblica Popolare Cinese

Questa voce è parte della serie:
Politica della Cina



Altri stati · Atlante

Il Comitato permanente dell'ufficio politico del Partito comunista cinese, ufficialmente Comitato permanente dell'ufficio politico del comitato centrale del partito comunista cinese, (in lingua cinese semplificata: 中国共产党中央政治局常务委员会, Zhōngguó Gòngchǎndǎng Zhōngyāng Zhèngzhìjú Chángwù Wěiyuánhuì) è un comitato i cui membri variano da 5 a 9 ed include il vertice della leadership del Partito comunista cinese.

Non va confuso con il Comitato permanente dell'Assemblea nazionale del popolo che fa le veci dell’Assemblea Nazionale del Popolo, fra una sessione plenaria e l’altra e ha di fatto poteri legislativi.

Funzionamento[modifica | modifica sorgente]

Il funzionamento interno del Comitato permanente del Politburo non è ben noto, anche se si ipotizza che le decisioni di tale organo siano prese collegialmente o in qualche misura come esito di trattative e di compromessi tra le varie anime dell'Ufficio politico. Sembra, pertanto, che i membri del CPP siano il risultato di una negoziazione fra i vertici della leadership del Partito Comunista. L'insieme dei membri del Comitato è designata dal Comitato centrale del Partito.

Formalmente è il Congresso del partito che elegge i membri del Comitato Centrale, che a sua volta designa il Politburo, compreso il Comitato Permanente. Ma, nella sostanza, il Congresso ha sempre avallato le decisioni prese dall'alto e direttamente dai vertici del Partito. Ogni membro del Comitato Permanente ha un grado (da uno a nove) ed è responsabile di un preciso portfolio.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Anche se il CPP esiste fin dall'inizio della Repubblica popolare cinese, l'effettivo potere da esso detenuto è variato a seconda dei periodi. Durante la Rivoluzione Culturale il CPP e il Partito comunista cinese erano essenzialmente privi di potere, che era nelle mani dei comitati rivoluzionari istituiti da Mao Tse-tung.

Dopo aver preso il potere nel 1978, uno degli obiettivi di Deng Xiaoping fu di rafforzare il potere del partito, risultato che ironicamente fu egli stesso a minare nel 1989, quando ordinò ai militari di intervenire per fermare la protesta di piazza Tiananmen, andando contro i desideri del CPP, e successivamente alle quali il partito estromise la maggioranza del comitato.

Anche se Jiang Zemin uscì da questo potente comitato per lasciare posto a una più giovane "quarta generazione" di leader guidata da Hu Jintao, Jiang continua ad avere una significativa influenza. Cinque o sei dei nove nuovi membri del Comitato Permanente, Wu Bangguo, Jia Qinglin, Zeng Qinghong, Huang Ju, Li Changchun e in parte Wu Guanzheng sono dei protetti di Jiang. I 22 membri del Politburo vengono eletti dal Comitato Centrale del partito. Nel 2002, durante il XVI Congresso di partito, il Comitato Permanente è stato portato a nove membri. Durante il XVIII Congresso del 2012 il numero dovrebbe essere riportato a 7, come era prima dell'ampliamento voluto da Jiang Zemin.

Composizione storica del Comitato permanente del politburo del Pcc[modifica | modifica sorgente]

Il Comitato Centrale viene eletto dai delegati del Congresso Nazionale del Partito che si tiene ogni cinque anni dal 1921, anno del primo congresso del Partito comunista cinese.

VII (ante 1956)[modifica | modifica sorgente]

Prima del 1956 si era costituito un Comitato permanente de facto, meglio noto come i "cinque grandi". Originariamente, in questa fase, il Comitato permanente definiva il "segretariato" del partito.

VIII (1956 - 1969)[modifica | modifica sorgente]

IX (1969 - 1973)[modifica | modifica sorgente]

X (1973 - 1977)[modifica | modifica sorgente]

XI (1977 - 1982)[modifica | modifica sorgente]

XII (1982 - 1987)[modifica | modifica sorgente]

XIII (1987 - 1992)[modifica | modifica sorgente]

XIV (1992 - 1997)[modifica | modifica sorgente]

XV (1997 - 2002)[modifica | modifica sorgente]

XVI (2003-2013)[modifica | modifica sorgente]

Nel 2003 i membri, probabilmente per volere di Jiang Zemin e come esito di un compromesso all'interno della leadership per rafforzare la posizione di alcuni a favore di altri e bilanciare la composizione del Comitato, vennero portati a 9, dai 7 che erano originariamente.

Ritratto Informazioni Posizione nel Parito Incarico di governo
Hu Jintao
Posizione I Segretario generale del Partito comunista cinese
Presidente della commissione militare centrale
Presidente della Repubblica popolare cinese
Presidente della commissione militare centrale
Nome Hu Jintao
Luogo di nascita Jiangyan, Taizhou, Jiangsu
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Zhejiang
Membro dal 19 ottobre 1992
Wu Bangguo
Posizione II Segretario del Partito del Comitato permanente dell'Assemblea nazionale del popolo Capo del Comitato Permanente del Assemblea Nazionale del Popolo
Nome Wu Bangguo
Luogo di nascita Feidong, Hefei, Anhui
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Anhui
Membro dal 15 novembre 2002
Wen Jiabao
Posizione III Segretario del partito del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese Primo Ministro del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese
Nome Wen Jiabao
Luogo di nascita Beichen, Tianjin
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Gansu
Membro dal 15 novembre 2002
Jia Qinglin
Posizione IV Segretario del partito della Conferenza politica consultiva del popolo cinese Capo della Conferenza politica consultiva del popolo cinese
Nome Jia Qinglin
Luogo di nascita Botou, Cangzhou, Hebei
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Pechino
Membro dal 15 novembre 2002
Li Changchun
Posizione V Capo della Commissione centrale di orientamento per la costruzione della civiltà spirituale del Partito comunista cinese (Capo dell'Ufficio di propaganda)
Nome Li Changchun
Luogo di nascita Dalian, Liaoning
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Sichuan
Membro dal 15 novembre 2002
Xi Jinping
Posizione VI Primo segretario della Segreteria del Partito Comunista Cinese
vicepresidente della Commissione militare centrale
Presidente della Scuola Centrale Partito del Partito comunista cinese
Vice-presidente della Repubblica popolare cinese
vicepresidente della Commissione militare centrale
Nome Xi Jinping
Luogo di nascita Xicheng, Pechino
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Shanghai
Membro dal 22 ottobre 2007
Posizione VII Vice-segretario del Partito del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese vicepremier del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese
Nome Li Keqiang
Luogo di nascita Dingyuan, Chuzhou, Anhui
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Liaoning
Membro dal 22 ottobre 2007
He Guoqiang
Posizione VIII Segretario della Commissione Centrale per il controllo disciplinare
Nome He Guoqiang
Luogo di nascita Xiangxiang, Xiangtan, Hunan
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Hunan
Membro dal 22 ottobre 2007
Zhou Yongkang
Posizione IX Segretario del Comitato per gli affari politici e legislativi
Nome Zhou Yongkang
Luogo di nascita Wuxi, Jiangsu
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Heilongjiang
Membro dal 22 ottobre 2007

XVII (2012-2022)[modifica | modifica sorgente]

Ritratto Informazioni Posizione nel Parito Incarico di governo
Xi Jinping
Posizione I Segretario generale del Partito comunista cinese
Presidente della Commissione militare centrale
Presidente della Repubblica popolare cinese
Presidente della commissione militare centrale
Nome Xi Jinping
Luogo di nascita Xicheng, Pechino
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Shangai
Membro dal 22 ottobre 2007
Posizione II Segretario del partito del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese Primo Ministro del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese
Nome Li Keqiang
Luogo di nascita Dingyuan, Chuzhou, Anhui
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Shandong
Membro dal 22 ottobre 2007
Xi Jinping
Posizione III Segretario del partito del Comitato Permanente del Congresso Nazionale del Popolo Presidente del Comitato Permanente del Congresso Nazionale del Popolo
Nome Zhang Dejiang
Luogo di nascita Anshan, Liaoning
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Zhejiang
Membro dal 15 novembre 2012
Xi Jinping
Posizione IV Segretario del partito del comitato permanente della Conferenza politica consultiva del popolo cinese Presidente del Comitato Nazionale della Conferenza politica consultiva del popolo cinese
Nome Yu Zhengsheng
Luogo di nascita Shaoxing, Zhejiang
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Shanghai
Membro dal 15 novembre 2012
Liu Yunshan
Posizione V Segretario del Comitato centrale del Partito comunista cinese
Capo della commissione centrale di orientamento per la costruzione della civiltà spirituale del Partito comunista cinese
Presidente della scuola centrale del partito comunista cinese
Nome Liu Yunshan
Luogo di nascita Baotou, Mongolia interna
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Mongolia interna
Membro dal 15 novembre 2012
Xi Jinping
Posizione VI Segretario della Commissione Centrale per l'Ispezione Disciplinare
Nome Wang Qishan
Luogo di nascita Datong, Shanxi
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Pechino
Membro dal 15 novembre 2012
Zhang Gaoli
Posizione VII
Nome Zhang Gaoli
Luogo di nascita Jinjiang, Quanzhou, Fujian
Collegio del Congresso Nazionale del Popolo Tianjin
Membro dal 15 novembre 2012