Comitato di Trencsén

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Comitato di Trencsén
ex comitato
(HU) Trencsén vármegye
Localizzazione
Stato Ungheria Ungheria
Amministrazione
Capoluogo Trencsén
Data di soppressione 1920 (Trattato del Trianon)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
48°53′38″N 18°02′16″E / 48.893889°N 18.037778°E48.893889; 18.037778 (Comitato di Trencsén)Coordinate: 48°53′38″N 18°02′16″E / 48.893889°N 18.037778°E48.893889; 18.037778 (Comitato di Trencsén)
Superficie 4 456 km²
Abitanti 310 400 (1910)
Densità 69,66 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia

Comitato di Trencsén – Localizzazione

Comitato di Trencsén – Mappa

Il comitato di Trencsén (in ungherese Trencsén vármegye, in slovacco Trenčianska župa) è stato un antico comitato del Regno d'Ungheria, situato nell'odierna Slovacchia settentrionale. Capoluogo del comitato era la città di Trencsén, oggi nota col nome slovacco di Trenčín.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il comitato di Trencsén era situato nel versante meridionale dei Monti Tatra occidentali e confinava con i territori austriaci di Moravia, Slesia e Galizia, nonché con gli altri comitati di Árva, Turóc e Nyitra. Il comitato era percorso dal fiume Váh.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In seguito al Trattato del Trianon (1920) l'intero comitato venne assegnato alla neonata Cecoslovacchia, con le seguenti vicende amministrative:

  • 1918-1922: Trenčianska župa CS
  • 1922-1928: Bratislavská župa + Považská župa + Nitrianska župa CS
  • 1928-1939: Slovenská krajina/zem CS
  • 1940-1945: Trenčianska župa SK
  • 1945-1948: Slovenská krajina CS
  • 1949-1960: Bratislavký kraj + Nitriansky kraj + Žilinský kraj CS
  • 1960-1990: Západoslovenský kraj + Stredoslovenský kraj CS

Dall'indipendenza della Slovacchia il territorio dell'antico comitato è diviso tra la regione di Žilina e quella di Trenčín.

Ungheria Portale Ungheria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ungheria