Comiskey Park

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando lo stadio attuale che porta questo nome, vedi U.S. Cellular Field.
Comiskey Park
Il palazzo del baseball nel mondo
Old comiskey park.jpg
Informazioni
Ubicazione 324 West 35th St.
Chicago, Illinois 60616
(oggi demolito).
Stati Uniti Stati Uniti d'America
Inizio lavori
Inaugurazione 1 luglio 1910
Costo $750,000 USD
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno (1910)

Linee di foul - 363 ft / 111 m
Media centro- linee di foul - 382 ft / 116 m
Esterno centro - 420 ft / 128 m
Backstop - 98 ft / 30 m
(1986)
Linee di foul - 347 ft / 106 m
Media centro- linee di foul - 382 ft / 116 m
Esterno centro - 409 ft / 125 m
Backstop - 86 ft / 26 m

Proprietario Chicago White Sox
Progetto Zachary Taylor Davis, Osborn Engineering
Uso e beneficiari
Baseball Chicago White Sox (AL) (1910-1990)
Chicago Cubs (NL) (World Series 1918)
Chicago American Giants (1941-1952) (Negro Leagues)
Football americano Chicago Cardinals (NFL) (1922-1925), (1929-1958)
Calcio Chicago Mustangs (NASL) (1968)
Chicago Sting (NASL) (1980-1985)
Capienza
Posti a sedere 28,800 (1910) 52,000 (1927) 50,000 (1938) 51,000 (1939) 50,000 (1940) 46,550 (1942) 50,934 (1953) 44,492 (1969) 43,951 (1990)
 

Il Comiskey Park (tra la 35th Street e la Shields Avenue, a Chicago, nell'Illinois) è stato lo stadio di baseball in cui i Chicago White Sox hanno giocato dal 1910 al 1990. Venne costruito da Charles Comiskey su progetto di Zachary Taylor Davis e vi si tennero quattro World Series (una delle quali giocata dai Chicago Cubs che non avevano posti a sufficienza presso il Wrigley Field, il loro stadio di casa) e più di 6000 partite della Major League Baseball. Fu inaugurato il 1 luglio 1910, venne chiuso il 30 settembre 1990 e fu demolito nel 1991.

Il successore del Comiskey Park fu costruito ad Ovest della 35th Street e venne chiamato anch'esso Comiskey Park (o "nuovo" Comiskey Park) fino al 2003, quando il nome fu cambiato in U.S. Cellular Field. A volte il Comiskey Park originale viene chiamato il "vecchio" Comiskey Park.

Nel 1933 ha ospitato il primo All-Star Game di tutti i tempi.

L'antica casa base del Comiskey Park nei pressi dell'odierno U.S. Cellular Field a Chicago.


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

(Casa base, oggi parcheggio del nuovo U.S. Cellular Field.)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) The Ballplayers - Comiskey Park | BaseballLibrary.com

(EN) Foto aerea del nuovo stadio e del luogo del vecchio stadio.

(EN) Comiskey Park su Ballparks.com

Predecessore Casa dei
Chicago White Sox
Successore
South Side Park
19011910
19101990 Comiskey Park II
1991–oggi
Predecessore Casa dei
Chicago Cardinals
Successore
Normal Park
19201921
19221925 Normal Park
19261928
I
Normal Park
19261928
19291958 Soldier Field
1959
II
Predecessore Stadio dell'MLB All-Star Game Successore
Nessuno 1933 Polo Grounds I
Ebbets Field 1950 Briggs Stadium II
Stadio Olimpico di Montreal 1983 Candlestick Park III