Cometa Humason

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cometa
C/1961 R1 Humason
Scoperta 1 settembre 1961
Scopritore Milton Lasell Humason
Designazioni
alternative
C/1961 R1; C/1962 VIII; 1961e
Parametri orbitali
(all'epoca 2 dicembre 1962[1])
Semiasse maggiore 204,52 UA
Perielio 2,133412 UA
Afelio 406,91 UA
Inclinazione orbitale 153,2780°
Eccentricità 0,989569
Ultimo perielio 10 dicembre 1962

La cometa di Humason, formalmente indicata come C/1961 R1, è una cometa non periodica scoperta da Milton L. Humason il 1º settembre 1961. Il suo perielio è ben più lontano dall'orbita di Marte, a 2,133 UA. La sua orbita, retrograda, è di 2940 anni, e il suo diametro è stimato intorno ai 41 km.

Essa è una cometa gigante, molto più attiva di una normale cometa a quella distanza dal Sole, ha una magnitudine assoluta di +1,5, cento volte più luminosa di una cometa media.

La cometa C/1961 R1 Humason è una cometa eccezionalmente ricca di CO[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) JPL Small-Body Database Browser, C/1961 R1 (Humason). URL consultato l'08-09-2008.
  2. ^ (EN) What is a comet?
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare