Come Back to Me (Vanessa Hudgens)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Come Back to Me
Artista Vanessa Hudgens
Tipo album Singolo
Pubblicazione 25 agosto 2006
Durata 2 min : 48 s
Album di provenienza V
Dischi 1
Tracce 2
Genere Dance pop
Rhythm and blues
Etichetta Hollywood
Produttore Antonina Armato, Tim James
Registrazione 2006
Formati CD, Download digitale
Vanessa Hudgens - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(2007)

Come Back to Me è il primo singolo della cantante pop americana Vanessa Hudgens, estratto dal suo album di debutto, V. È stato scritto e prodotto da Antonina Armato e Tim James. Il brano è il miglior singolo scalaclassifiche della Hudgens e il suo motivo più venduto.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Il brano è stato affidato alle stazioni radiofoniche degli Stati Uniti il 25 agosto 2006. Ha spopolato su iTunes a partire dalla sua disponibilità di vendita nel mercato digitale il 12 settembre 2006. Reinterpreta una brano del 1977 del gruppo rock Player, Baby Come Back. Il singolo ha riscontrato critiche favorevoli.[1] La Hudgens ha anche scelto di promuovere il brano, cantandolo dal vivo nelle tappe di High School Musical: Il concerto.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Singolo britannico[2]
  1. When There Was Me and You

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale prodotto per Come Back to Me è diretto da Chris Applebaum ed è stato trasmesso per la prima volta il 25 agosto 2006 su Disney Channel, dopo la prima visione assoluta del film Cheetah Girls 2. Le scene mostrano la Hudgens ballare o socializzare con le sue amiche, tra cui la sorella, Stella Hudgens, e Alexa Nikolas.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2006) Posizione
più alta
Australia[3] 36
Francia[3] 12
Germania[3] 58
Italia[4] 8
Nuova Zelanda[4] 6
Spagna[4] 17
Stati Uniti[3] 55
Stati Uniti (Pop) 18

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Amazon.com Review.
  2. ^ UK Tracklisting, amazon.co.uk.
  3. ^ a b c d "Come back to me", in various singles charts, on Acharts.com
  4. ^ a b c "Come back to me", in various singles charts, on Lescharts.com
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica