Columbia (personificazione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Columbia, simbolo rappresentativo degli Stati Uniti della fine del XIX secolo, dalla confezione di un cilindro fonografico della Columbia Records.

Columbia è un nome poetico, primo nome popolare per gli Stati Uniti d'America, risalente a prima della rivoluzione, ma che cadde in disuso all'inizio del XX secolo. È all'origine del nome del Distretto di Columbia.

Il nome proprio "Columbia" è ampiamente usato nella lingua inglese ed è derivato da quello di Cristoforo Colombo: venne quindi usato in senso ampio per indicare il continente americano; il termine "precolombiano" venne utilizzato per riferirsi alle culture americane precedenti all'arrivo di Colombo e degli altri esploratori europei.

Columbia fu anche una personificazione femminile degli USA, similarmente a quella maschile rappresentata dallo Zio Sam, alla britannica Britannia, all'Italia turrita italiana o alla Marianna francese, visibile spesso in disegni politici fino ai primi del XX secolo e ancor'oggi usata dalla Columbia Pictures, anche se la sua attuale incarnazione appare in modo molto differente.

Il termine inglese Columbian veniva usato per significare "dagli USA" e si è suggerito che dovrebbe essere usato nuovamente come termine alternativo per "statunitense", quando ci si riferisce a una persona proveniente dagli Stati Uniti, ma non è comunque rientrato nell'uso generale (forse anche per una possibile confusione con Colombian).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]