Columba Marmion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Columba Giuseppe Marmion (Dublino, 1 aprile 1858Abbazia di Maredsous, 30 gennaio 1923) è stato un abate e scrittore irlandese.

Svolti i suoi studi a Roma, divenne docente di filosofia a Clonliffe; a 23 anni è ordinato sacerdote dell'ordine dei benedettini.

Nel 1886 entra nel monastero di Maredsous, della congregazione belga dell'Annunziata, dove diverrà abate nel 1903 e vi rimarrà tutta la vita.

Ispirando la sua teologia a quella paolina, scrisse opere ascetiche di grande valore e, soprattutto, di forte presa sui giovani del tempo, come ad esempio "Il Cristo vita dell'anima" del 1914 e "il Cristo nei suoi misteri" del 1919, che costituiscono anche un apporto consistente alla dottrina del mistero di Cristo.

Controllo di autorità VIAF: 71449141 LCCN: n96066570