Coltellineria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Forgia per Goya

La coltellineria è l'arte o la produzione del coltellinaio, l'armaiolo specializzato nella fabbrica e/o nella vendita strumenti da taglio. Sono prodotti della coltellineria la spada, la daga, il coltello e gli altri strumenti da taglio d'uso agricolo quali la scure, la falce ecc.

Tipi[modifica | modifica sorgente]

Coltellineria artigianale:

Si tratta del ramo della coltellineria che si pratica utilizzando principalmente la forza fisica e l'abilità artistica manuale, senza l'uso di macchine di produzione in larga scala.

Coltellineria con manifattura artigianale:

Coltellineria che utilizza processi industriali automatizzati per la creazione delle lame, destinate ad un solo artigiano.

Coltellineria con manifattura industriale:

Coltellineria che utilizza processi industriali automatizzati per la creazione delle lame, destinate a più artigiani diversi, ognuno con le proprie caratteristiche e specialità.

Coltellineria industriale:

Coltellineria su grande scala, si realizza con metodi e macchine automatizzati per produzione in serie.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra