Colt Python

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Colt Python
Colt Python con canne nichelate da 10 cm (4 pollici) e 15 cm (6 pollici)
Colt Python con canne nichelate da 10 cm (4 pollici) e 15 cm (6 pollici)
Tipo Rivoltella
Origine Stati Uniti Stati Uniti
Produzione
Costruttore Colt's Manufacturing Company
Date di produzione 1955–2005
Varianti Con canna da 6,4 cm (2,5 pollici), 7,6 cm (3 pollici), 10 cm (4 pollici), 15 cm (6 pollici) e 20 cm (8 pollici)
Descrizione
Peso da 1,1 kg a 1,4 kg
Lunghezza Variabile
Lunghezza canna Variabile
Calibro .357 Magnum
Azionamento Doppia azione selettiva (azione doppia/azione singola)
Alimentazione Tamburo a sei cartucce
Organi di mira Mira posteriore regolabile, tacca di mira anteriore

Modern Firearms.ru [1]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Colt Python è una rivoltella calibro .357 Magnum statunitense costruita dalla Colt's Manufacturing Company di Hartford nel Connecticut. Appartiene al segmento commerciale dei revolver di pregio. Alcuni tra gli scrittori e collezionisti famosi di armi da fuoco hanno descritto il Python come uno dei più bei revolver di sempre.[2][3][4][5][6][7], mentre lo storico ufficiale della Colt, RL Wilson, l'ha definita "la Rolls-Royce dei revolver Colt"[4].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La Colt Python è una pistola a doppia azione selettiva che utilizza la cartuccia .357 Magnum. Essa presenta caratteristiche innovative, come la bindella (la parte superiore della canna) forata, che svolge la doppia funzione di raffreddamento della canna in caso di uso prolungato e di contenimento del peso dell'arma. Tuttavia le soluzioni tecniche che distinguono maggiormente la Python rispetto ai revolver del periodo sono la rotazione del tamburo, in senso orario rispetto al tiratore, e il perno del tamburo stesso, situato nel castello anziché sulla dentiera; ne consegue che il pulsante di svincolo del tamburo deve essere tirato all'indietro anziché spinto in avanti, e questo ne spiega la caratteristica forma ad invaso.

Le Python hanno una confermata reputazione di precisione, linearità nel funzionamento del grilletto e tenuta del tamburo; doti che ne hanno sancito un notevole successo commerciale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La produzione della Colt Python iniziò nel 1955 come modello di punta della casa e era in origine pensata come pistola di grandi dimensioni per il tiro di precisione in calibro .38 Special[3]. Di conseguenza, aveva in dotazione sistemi di mira di precisione e regolabili, un grilletto dallo scatto lineare, costruzione solida con largo utilizzo di metallo. Quando il cane è armato, all'inizio della pressione sul grilletto, il tamburo viene bloccato e rimane in posizione ferma fino all'abbattimento del cane e conseguente sparo del colpo. Altri revolver, al contrario, in queste fasi hanno una residua mobilità del tamburo.

La Colt ha annunciato la fine della produzione delle Python modello Elite I nell'ottobre 1999, motivandola con la diminuzione delle vendite e l'aumento del prezzo di produzione[8]. Il Colt Custom Gun Shop ha continuato a evadere piccoli ordini, creando un numero limitato di esemplari fino al 2005, data in cui anche questa produzione speciale è stata terminata[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Colt "Python" (USA). URL consultato il 19 dicembre 2012.
  2. ^ a b Il Colt Python .357 Magnum Revolver by Chuck Hawks at www.chuckhawks.com accessed Apr 27, 2009
  3. ^ a b Leroy Thompson, Rene Smeets, Great Combat Handguns: A Guide to Using, Collecting and Training With Handguns, London, Arms & Armour Publication, 1º ottobre 1993, p. 256, ISBN =9781854091680.
  4. ^ a b Wilson, R.L., The Colt Heritage, New York City: Simon & Schuster, 1987, P. 272.
  5. ^ Wilson, R.L., Colt: An American Legend, New York City: Abbeville Press, 1985, P 272.
  6. ^ Cooper, Jeff, "Cooper on Handguns," Los Angeles, Petersen Publishing Co., 1974, P. 189.
  7. ^ Hogg, Ian V. (1994)Military Small Arms: 300 Years of Soldiers' Firearms, Salamander Publishing
  8. ^ Aggiornamento dalla Colt's Manufacturing Company, Inc.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra