Colpo rovente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Colpo rovente
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1969
Durata 104 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere giallo
Regia Piero Zuffi
Soggetto Piero Zuffi
Sceneggiatura Piero Zuffi
Produttore Roberto Loyola
Casa di produzione Roberto Loyola Cinematografica
Distribuzione (Italia) Indipendenti Regionali
Fotografia Pasqualino De Santis
Montaggio Franco Arcalli
Effetti speciali Aldo Frollini
Musiche Piero Piccioni
Scenografia Piero Zuffi
Interpreti e personaggi

Colpo rovente è un film del 1969 ideato e diretto da Piero Zuffi con la collaborazione di Ennio Flaiano e la partecipazione straordinaria di Carmelo Bene (nei panni di Billy Desco) e Barbara Bouchet.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un ricco industriale viene trovato cadavere nelle strade di New York. L'uomo era legato ad una organizzazione criminale che si occupa dello spaccio di droga. Le indagini vengono affidate al capitano della polizia Frank Berin che assume l'identià di un bikers violento per potersi introdurre nel mondo degli spacciatori. Nonostante sia vittima di alcuni tentativi per sopprimerlo riesce a svelare l'identità delle persone che guidano l'organizzazione ma non riesce a scoprire l'autore del delitto. Il film si chiude con un colpo di scena degno dei migliori film di genere.

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema