Colonia di Red River

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Red-river-basin.png

La Colonia di Red River (in inglese anche Selkirk Settlement) fu un progetto coloniale voluto da Thomas Douglas, 5th Earl of Selkirk, nel 1811. Il territorio, di 300.000 km2, gli fu concesso dalla Compagnia della Baia di Hudson.

Il progetto, che prevedeva la costituzione di una colonia di tipo agricolo, pur non avendo successo, costituì la base nell'Ottocento per la formazione dell'odierna provincia canadese del Manitoba.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Canada Portale Canada: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Canada