Collserola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torre Collserola

La catena montuosa di Collserola fa parte della serie di rilievi litorali compresi tra i fiumi Besòs e Llobregat, con una superficie di circa 11.000 ha. Separa la piana di Barcellona dalla regione del Vallès, e nel suo punto più alto, la cima del Tibidabo misura 512 m s.l.m. Altre cime importanti sono il Turó del Puig, il Puig d'Olorda, il Turó de Valldaura, il Turò de la Magarola, Sant Pere Màrtir e il Puig Madrona.

Al suo interno sono presenti diversi tipi di ambienti naturali mediterranei, prevalentemente boschivi (pinete) che accolgono una fauna variegata, rappresentativa di quasi tutte le specie tipicamente mediterranee.

Terreno[modifica | modifica sorgente]

Il substrato è prevalentemente silicico, con l'eccezione di alcuni affioramenti calcarei come il Puig d'Olorda, sfruttato da un cementificio.

Flora[modifica | modifica sorgente]

La vegetazione più tipica è l'associazione di quercia, leccio e sughera,anche se l'alterazione antropica dovuta agli incendi e alla pastorizia hanno fatto prevalere le pinete di pino d'Aleppo. Sono inoltre presenti ambienti di macchia mediterranea.

Fauna[modifica | modifica sorgente]

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare data la vicinanza di aree densamente urbanizzate, la fauna presente nell'area di Collserola conserva una composizione abbastanza similare a quella di aree meno disturbate dall'intervento umano. Le specie più rappresentative sono:

Il Parco di Collserola[modifica | modifica sorgente]

Allo scopo di preservare questo spazio e la sua ricchezza biologica, nel 1987 è stato costituito il Parc de Collserola su una superficie di 8.465 ettari. Si tratta di uno spazio di interesse naturale ed è gestito dai nove comuni i cui territori sono compresi nel parco (Barcellona, Cerdanyola del Vallès, Esplugues de Llobregat, Molins de Rei, Montcada i Reixac, El Papiol, Sant Cugat del Vallès, Sant Feliu de Llobregat e Sant Just Desvern) e dalla Diputació de Barcelona.

La Torre di Collserola[modifica | modifica sorgente]

Dal Turó de la Vilana, a 445 m s.l.m. si eleva la Torre de Collserola, un moderno torrione di telecomunicazioni inaugurato nel 1992 in occasione delle grandi opere per i Giochi Olimpici. La società promovente l'impresa e attuale proprietaria è la Societat Anònima Torre de Collserola . La Torre si innalza per 268 metri e fu costruita su progetto dell'architetto inglese Norman Foster.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(ITCAES) Sito del Parc de Collserola

(CAES) Comitato di difesa di Collserola

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna