Colletto (abbigliamento)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un ritratto di William Shakespeare, in cui è visibile un colletto nello stile del diciassettesimo secolo.

Il colletto è la parte di una camicia, vestito, cappotto, in quest'ultimo caso detto anche bavero, o altri capi d'abbigliamento, che avvolge o incornicia il collo.

Nella realizzazione del colletto, così come per quella dei polsini, vengono unitilizzati gli "interni", ovvero strisce di stoffa dello stesso materiale del resto del capo ma più rigidi.[1]

Tuttavia il colletto può essere in alcuni casi, anche un accessorio separato o staccabile, da indossare intorno al collo. Il colletto può essere munito di tendicollo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Capi d'abbigliamento - Colletto

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda