Collective Soul (album 2009)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Collective Soul

Artista Collective Soul
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 agosto 2009
Durata 40 min : 15 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Alternative rock[1]
Post-grunge[1]
Etichetta Roadrunner Records
Loud & Proud
El Music Group
Produttore Ed Roland
Collective Soul - cronologia
Album precedente
(2007)
Album successivo

Collective Soul è l'ottavo album in studio della rock band statunitense Collective Soul, pubblicato il 25 agosto 2009. Per la sua omonimia con il secondo album della band, è anche chiamato Rabbit. Dopo aver pubblicato due album e due EP con la propria etichetta musicale El Music Group, la band torna a collaborare con l'Atlantic Records, pubblicato il nuovo album con la Roadrunner Records, sottoetichetta dell'Atlantic.

Dall'album sono stati estratti i singoli Staring Down, Welcome All Again e You.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Welcome All Again - 3:54
  2. Fuzzy - 3:59
  3. Dig - 3:18
  4. You - 3:51
  5. My Days - 3:42
  6. Understanding - 4:23
  7. Staring Down - 3:35
  8. She Does - 3:26
  9. Lighten Up - 3:36
  10. Love - 3:32
  11. Hymn for My Father - 2:53
Tracce bonus nell'edizione Deluxe
  1. Staring Down (acoustic) - 3:25
  2. She Does (piano version) - 3:02
  3. Heart to Heart - 3:09

Formazione[modifica | modifica sorgente]

  • Ed Roland - voce, chitarra addizionale, tastiera
  • Joel Kosche - chitarra solista
  • Dean Roland - chitarra ritmica
  • Will Turpin - basso, cori
  • Cheney Brannon - batteria, percussioni

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica Posizione
Canada[2] 9
Stati Uniti[2] 24
Stati Uniti (alternative)[2] 8
Stati Uniti (rock)[2] 10

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Collective Soul in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ a b c d (EN) Collective Soul - Chart history, Billboard. URL consultato il 18 dicembre 2013.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock