Colin Jackson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Colin Jackson
Colin Jackson.jpg
Colin Jackson nel 2006.
Dati biografici
Nome Colin Ray Jackson
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Ostacoli
Record
60 m indoor 6"49 (1994)
100 m 10"29 (1990)
200 m 21"19 (1988)
60 hs indoor 7"30 Record mondiale (1994)
110 hs 12"91 Record europeo (1993)
Società Cardiff Athletic Club
Brecon Athletics Club
Ritirato 2003
Carriera
Nazionale
1985-2003 Regno Unito Regno Unito
Palmarès
Regno Unito Regno Unito
Giochi olimpici 0 1 0
Mondiali 2 2 1
Mondiali indoor 1 3 0
Europei 4 0 0
Europei indoor 4 1 0
Mondiali juniores 1 0 0
Europei juniores 0 1 0
Galles Galles
Giochi del Commonwealth 2 2 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 5 febbraio 2011

Colin Ray Jackson (Cardiff, 18 febbraio 1967) è un ex atleta britannico, tra i più forti nella specialità dei 110 metri ostacoli degli anni novanta e duemila.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

In carriera ha vinto 2 titoli mondiali, 4 titoli europei e un argento olimpico.

È tuttora detentore del record del mondo dei 60 metri ostacoli indoor con il tempo di 7"30, stabilito a Sindelfingen il 6 marzo 1994. È stato inoltre primatista mondiale dei 110 metri ostacoli per quasi tredici anni: il suo tempo di 12"91, ottenuto a Stoccarda il 20 agosto 1993, è rimasto imbattuto fino all'11 luglio 2006, quando il cinese Liu Xiang ha corso la distanza in 12"88.

Si è ritirato dalle competizioni dopo i Mondiali indoor svoltisi a Birmingham nel marzo 2003. Lasciata l'attività agonistica, è diventato commentatore sportivo per la BBC.

Record nazionali[modifica | modifica sorgente]

Seniores[modifica | modifica sorgente]

Progressione[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1985 Europei juniores Germania Est Cottbus 110 hs Argento Argento 13"69
1986 Mondiali juniores Grecia Atene 110 hs Oro Oro 13"44
Giochi del
Commonwealth
Regno Unito Edimburgo 110 hs Argento Argento 13"42
1987 Europei indoor Francia Liévin 60 hs Argento Argento 7"63
Mondiali indoor Stati Uniti Indianapolis 60 hs 7"68
Mondiali Italia Roma 110 hs Bronzo Bronzo 13"38
1988 Giochi olimpici Corea del Sud Seul 110 hs Argento Argento 13"28
1989 Europei indoor Paesi Bassi L'Aia 60 hs Oro Oro 7"59
Mondiali indoor Ungheria Budapest 60 hs Argento Argento 7"45
1990 Giochi del
Commonwealth
Nuova Zelanda Auckland 110 hs Oro Oro 13"08
Europei Jugoslavia Spalato 110 hs Oro Oro 13"18
1991 Mondiali Giappone Tokyo 110 hs Semifinale nf
1992 Giochi olimpici Spagna Barcellona 110 hs 13"46
1993 Mondiali indoor Canada Toronto 60 hs Argento Argento 7"43
Mondiali Germania Stoccarda 110 hs Oro Oro 12"91 Record mondiale
4×100 metri Argento Argento 37"77 Record europeo
1994 Europei indoor Francia Parigi 60 metri Oro Oro 6"49
60 hs Oro Oro 7"41
Europei Finlandia Helsinki 110 hs Oro Oro 13"08
Giochi del
Commonwealth
Canada Victoria 110 hs Oro Oro 13"08 Record dei Campionati
1996 Giochi olimpici Stati Uniti Atlanta 110 hs 13"19
1997 Mondiali indoor Francia Parigi 60 hs Argento Argento 7"49
Mondiali Grecia Atene 110 hs Argento Argento 13"05
1998 Europei Ungheria Budapest 110 hs Oro Oro 13"02
1999 Mondiali indoor Giappone Maebashi 60 hs Oro Oro 7"38 Record dei Campionati
Mondiali Spagna Siviglia 110 hs Oro Oro 13"04
2000 Giochi olimpici Stati Uniti Atlanta 110 hs 13"28
2002 Europei indoor Austria Vienna 60 hs Oro Oro 7"40
Giochi del
Commonwealth
Regno Unito Manchester 110 hs Argento Argento 13"39
Europei Germania Monaco 110 hs Oro Oro 13"11
2003 Mondiali indoor Regno Unito Birmingham 60 hs 7"61

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica sorgente]

1989

1992

1993

1994

1998

1999

2001

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79372156