Cola acuminata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cola
Cola acuminata - Köhler–s Medizinal-Pflanzen-190.jpg
Cola acuminata
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Dilleniidae
Ordine Malvales
Famiglia Sterculiaceae
Genere Cola
Specie C. acuminata
Classificazione APG
Ordine Malvales
Famiglia Malvaceae
Sottofamiglia Sterculioideae
Nomenclatura binomiale
Cola acuminata
(P.Beauv.) Schott & Endl.

La Cola acuminata (P.Beauv.) Schott & Endl. è una pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle Sterculiacee, originario delle foreste tropicali dell'Africa occidentale.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

È un albero alto 10–15 m, ha foglie acuminate, fiori raggruppati in infiorescenze a racemo, costituite da fiori maschili, fiori femminili e fiori ermafroditi.

Il frutto è costituito da 2-6 follicoli che racchiudono i semi a tegumento carnoso

Usi[modifica | modifica sorgente]

Le noci di cola (i cotiledoni dei semi), dal contenuto elevato di caffeina e polifenoli come catecolo, epicatecolo, proantocianidoli, vengono utilizzate come aromatico nella celebre Coca Cola, in bevande alcoliche, in erboristeria come fonte di caffeina, non trova impiego in farmacia se non nella formulazione di nutraceutici

Le sostanze contenute nelle noci sono stimolanti del sistema nervoso centrale. I popoli africani masticano la polpa delle noci fresche per ottenere un effetto eccitante ed energetico.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]