Coilonichia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Coilonichia
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 703.8 757.5
ICD-10 (EN) L60.3 Q84.6

La coilonichia, letteralmente "unghia a cucchiaio", è un'alterata conformazione dell'unghia che consiste nella perdita della sua normale convessità. Essa può apparire piatta o addirittura concava[1][2].

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

Si manifesta spesso in corso di anemia ipocromica da carenza di ferro, ma, in certi casi, può trattarsi di una malformazione congenita[2]. Risulta fisiologica nel bambino, specialmente alle dita del piede, e può anche avere un'origine professionale[1].

Trattamento[modifica | modifica sorgente]

In caso di anemia sideropenica è possibile il recupero delle unghie integrando l'alimentazione con ferro.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Giannetti, op. cit., pp. 12, 2001.
  2. ^ a b Sacchetti, op. cit., pp. 189, 1991.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina