Codex Vaticanus 354

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Onciale 028
Manoscritto del Nuovo Testamento

Vangelo secondo Luca 17,34-18,8
Nome Vaticanus 354
Simbolo S
Testo vangeli
Datazione 949
Scrittura lingua greca
Conservazione Biblioteca Apostolica Vaticana
Dimensione 36 x 24 cm
Tipo testuale tipo testuale bizantino
Categoria V

Il Codex Vaticanus 354 (Gregory-Aland: S o 028; Soden: ε 1027) è un manoscritto onciale in greco e contenente i quattro vangeli canonici. Il Colophon del codice elenca la data come 949 (il foglio 234 verso).[1] Contiene il testo dei quattro Vangeli.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il codice contiene 235 spessi fogli di pergamena di 36 per 24 cm, contenenti un testo quasi completo dei quattro vangeli canonici. Scritta in due colonne per pagina, 27 righe per colonna.[1]

Contiene l'Epistula ad Carpianum, κεφαλαια, τιτλοι, sezioni ammoniane, ma senza alcun riferimento ai canoni eusebiani.[2]

Critica testuale[modifica | modifica sorgente]

Vangelo secondo Matteo 8,1-10 in Vaticanus 354

Il testo del codice è rappresentativo del tipo testuale bizantino. Kurt Aland lo ha collocato nella Categoria V.[1]

Il Codex riporta il brano dell'agonia di Gesù al Getsemani, ma ne segnala la dubbia originalità.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il manoscritto è stato descritto e collazionati da Bianchini.[3]

Il codice è conservato presso la Biblioteca Apostolica Vaticana (Gr. 354) a Roma.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d Kurt und Barbara Aland: Der Text des Neuen Testaments. Einführung in die wissenschaftlichen Ausgaben sowie in Theorie und Praxis der modernen Textkritik. Stuttgart: Deutsche Bibelgesellschaft 1989, S. 122. ISBN 3-438-06011-6
  2. ^ Caspar René Gregory, Textkritik des Neuen Testaments, Vol. 1, Leipzig, Hinrichs, 1900, p. 65, ISBN.
  3. ^ Bianchini, Evanqelium quadruplex, Rome 1749, Teil 1, Bd. 2, S.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]