CoCoA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CoCoA System
Logo
Sviluppatore Università di Genova
Ultima versione 5.0.2 (aprile 2012)
Sistema operativo Linux
Mac OS X
Microsoft Windows
Solaris
Genere Sistema di algebra computazionale
Licenza GNU GPL
Sito web cocoa.dima.unige.it

CoCoA System (Computations in Commutative Algebra) è un sistema di algebra computazionale, sviluppato dall'Università di Genova e studiato per affrontare problemi di teoria dei numeri e soprattutto di polinomi.

Si basa su un linguaggio appositamente progettato, CoCoALanguage, e presenta un'interfaccia testuale (usabile anche tramite Emacs) e una grafica (GUI).

Nella sua recente evoluzione è stato meglio delineato e potenziato il cuore matematico, progettato come libreria C++, CoCoALib. CoCoALib è rilasciato sotto licenza GPL, e così sarà anche per le componenti della prossima versione (CoCoA-5) del sistema.

Esistono versioni per Mac, Linux, Windows e Solaris; l'ultima versione, CoCoA-4.7.5 è stata rilasciata il 2 ottobre 2009.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Alla base di CoCoA c'è la potente libreria GMP, sviluppata per trattare in modo esatto numeri a precisione arbitraria con un'efficienza massima su qualsiasi architettura.

CoCoA può essere utilizzata sia per calcoli semplici sia per complesse operazioni di calcolo simbolico. È in grado di trattare:

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il progetto prese il via nel 1987: A. Giovini e G. Niesi svilupparono ognuno per conto proprio due piccoli progetti, che vennero poi riuniti sotto il coordinamento di L. Robbiano[1]; il codice a quel tempo era scritto in Pascal e girava solo su computer Macintosh.

CoCoA3, sviluppata tra il 1990 e il 1993, è stata la prima versione scritta in C.

CoCoa5 sarà la prima ad essere interamente basata su CoCoALib[2].

L'evoluzione del progetto è strettamente legata ai meeting su CoCoA che si tengono periodicamente.

Esempi di utilizzo[modifica | modifica sorgente]

Il seguente esempio permette di definire un ideale e stamparne a schermo la base di Gröbner:

 I = Ideal([x^2, yx+1]);
 G = GBasis(I);
 G;

Si osserva facilmente che CoCoA non approssima le frazioni, ma le tratta in modo simbolico:

 (1/3) * 3;
 1
 0.3333333333333 * 3;
 9999999999999/10000000000000

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ CoCoA Release Notes
  2. ^ CoCoALib

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica