Club-Mate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Logo del Club-Mate
Bottiglie da 0,33l e 0,5l

Club-Mate è una bibita a base di mate che contiene caffeina (100 mg in una bottiglia da 500 ml) e viene prodotta dall'azienda tedesca Loscher KG a Münchsteinach in Franconia. Conosciuta in Germania sotto il nome "Hackerbrause" viene apprezzata dai giovani soprattutto nella scena hacker per il suo alto contenuto di caffeina che la rende un'alternativa al caffè e – per il suo basso contenuto di zuccheri – anche alla Coca-Cola.

Club-Mate è disponibile in vendita in bottiglie da 0,33l e 0,5l.

Dal 2011 viene importato e distribuito in esclusiva in Italia da "Toletti&Olivieri GbR" attraverso il sito club-mate.it.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver aperto la bottiglia l'anidride carbonica si mantiene a lungo nella bibita evitando che si sgasi. Anche per questa sua caratteristica il mate – come i consumatori chiamano la bevanda – è il compagno ideale per chi lavora o comunque deve mantenere alta l'attenzione di notte. La composizione della bevanda permette una rapida assimilazione della caffeina e un'alta digeribilità.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Cassa e bottiglia

La ditta Loscher entrò in possesso della ricetta del Club-Mate attraverso l'acquisto d'una piccola fabbrica di bibite, la Geola Getränke di Dietenhofen. Quando la Loscher assorbì la Geola Getränke la bevanda venne commercializzata su livello nazionale. Negli anni novanta Club-Mate iniziò la sua marcia trionfale nella scena dei club di Berlino dove fu accolta come l'alternativa più sana ed economica agli Energy drink. Può essere utilizzata anche come base per cocktail, come ad esempio il Chunk.

Club-Mate viene pronunciato come si scrive (ˈklup ˈmaːtə), con una ə finale breve ed atona; anche se spesso si sente la pronuncia sbagliata ˈklap ˈmeɪt, dedotta dalla lingua inglese: 'klʌb meɪt. Nella regione intorno a Dietenhofen la bevanda viene chiamata ancora oggi Bronte.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]